Parigi, 9 gen – Non sembra proprio andato a buon fine il tentativo di avvicinamento di Luigi Di Maio nei confronti dei gilet gialli. Il capo politico del M5S, infatti, aveva offerto il proprio sostegno al movimento anti-Macron e anti-Ue in vista delle elezioni europee. Di Maio ha parlato addirittura dello «stesso spirito» che accomunerebbe i Cinque Stelle e i gilet gialli. Di qui l’appello finale: «Una nuova Europa sta nascendo, quella della democrazia diretta. È una dura battaglia che possiamo combattere insieme».

L’ammiccamento del vicepremier pentastellato, tuttavia, è stato sprezzantemente snobbato da Jacline Mouraud, una dei portavoce dei gilet gialli: la pasionaria francese, infatti, ha definito «inaccettabili ingerenze» le parole di Di Maio, il quale avrebbe «perso un’occasione per tacere». Spiega la Mouraud, che appartiene all’ala moderata del movimento: «Ho letto che Di Maio è in difficoltà e cerca alleati in vista delle elezioni europee, e per questo gli interessano i gilet gialli. Che fanno gola, guarda caso, anche a Florian Philippot, ex numero 2 del Front national. Tutti lì come mosche sul miele. Ci sono somiglianze che non ingannano: Philippot ha depositato il marchio “Gilets jaunes” per esserne l’unico proprietario, proprio com’è successo al M5S che ha un padrone che si chiama Casaleggio. Altro che potere al popolo».

Più possibilista si è invece mostrato Eric Drouet, esponente dell’ala dura dei gilet gialli: «Sono sempre molto contento delle varie espressioni di sostegno ai gilets jaunes, per noi è un appoggio molto importante». Drouet, quindi, tende la mano al capo politico del M5S, specificando che un incontro a Roma con Di Maio sarebbe «assolutamente fattibile». Rimane a questo punto da capire in quanti seguirebbero Drouet, qualora il suo abboccamento con il ministro del Lavoro dovesse effettivamente portare a un accordo. In pratica, chi sarebbe disposto a spaccare in due i gilet gialli per seguire Di Maio?

Elena Sempione

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here