Il Primato Nazionale mensile in edicola

Studenti neriCambridge, 17 mag – Una cerimonia di laurea solo per studenti neri. E’ la trovata della prestigiosa università americana di Harvard, che il 23 maggio ospiterà l’evento esclusivo (in tutti i sensi) con 170 studenti e 530 altri ospiti. “Sarà un’occasione per celebrare l’eccellenza nera e il particolare talento dei neri”, ha dichiarato l’organizzatore Michael Huggins, presidente della Harvard Black Graduate Student Alliance.

A dirla tutta già in altri atenei statunitensi si sono svolte analoghe cerimonie, ad esempio a Stanford e alla Columbia University. Ma in questo caso gli organizzatori tengono a rimarcare l’importanza dell’evento perché secondo loro: “Harvard è un’istituzione fondata per formare leader imperialisti” e ancora sarebbe viva in questa università americana “l’eredità della schiavitù, del razzismo e del colonialismo”. A riportarlo è il quotidiano britannico The Independent:

Proprio lo scorso anno l’università di Harvard ha ammesso il maggior numero di studenti neri dalla sua fondazione. E l’Università di Washington ha inoltre recentemente avviato un’indagine dopo che alcune banane sono state trovate attorno al campus universitario, cosa che secondo l’ateneo farebbe pensare ad un chiaro messaggio razzista.

Eugenio Palazzini

1 commento

  1. A me ricorda molto i tempi in cui l’apartheid eta ben vivo negli stati uniti… E non era proprio della regione dove si trova Harvard… Contenti loro…

Commenta