Il Primato Nazionale mensile in edicola

Atene, 18 feb – E’ un Ilias Kasidiaris durissimo quello che tuona in commissione esteri del parlamento greco contro Panos Kammenos, leader di Anel (alleati di Syriza) e ministro della Difesa nell’esecutivo Tsipras. Il portavoce di Alba Dorata contesta l’incapacità del governo nel gestire la crisi degli immigrati nel mar Egeo, accusando Kammenos e gli altri deputati di aver dovuto richiedere l’assistenza dell’alleanza atlantica: “Quello che fate con la Nato è un tradimento e una svendita”, attacca Kasidiaris, fortemente contestato dagli altri membri della commissione. Pesantissimo anche sulla Turchia, alla quale – in sfregio ad anni di frizioni, con Ankara che non ha mai nascosto le mire sulle isole greche vicine alla sua costa – si vuole dare il permesso di pattugliare il mare che la divide dalla penisola ellenica. Il video è registrato di nascosto dal cellulare del deputato, prima che la seduta fosse sospesa e gli esponenti di Alba Dorata allontanati dalla polizia.

https://www.youtube.com/watch?time_continue=41&v=ZQx4hdy_vpM

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta