Marsiglia, 19 feb – Paura a Marsiglia. Un uomo ha sparato ad alcuni passanti aggredendoli poi con il coltello in pieno centro, prima di essere ucciso dalla polizia intervenuta sul posto. I feriti sarebbero quattro, di cui uno risulta in condizioni gravi.

Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine francesi, l’uomo avrebbe aggredito i passanti sulla Canebiere e avrebbe poi puntato la pistola contro gli agenti della polizia. Non viene al momento privilegiata alcuna pista tra i motivi dell’attacco e l’identità dell’aggressore è ancora sconosciuta.

 

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. Maaahhh… Una mezza idea sull’etnia e religione del killer ce l’avrei… Ma sicuramente si tratterà di un dramma della follia, che nulla ha a che vedere con la cultura di origine dell’assassino.

Commenta