Il Primato Nazionale mensile in edicola

Amsterdam, 10 apr – Di fronte alle proteste popolari di migliaia di lavoratori mandati sul lastrico dalle continue restrizioni anti-Covid, anche le nostre forze di polizia hanno capito: non si tratta affatto di manifestazioni eterodirette o infiltrate, come sostenuto dalla solita stampa allineata, bensì di una «esasperazione comprensibile e incontenibile». In Olanda però si è andati oltre: a Utrecht, infatti, si sta svolgendo in queste ore una marcia dei «poliziotti per la libertà», ossia un’associazione di veterani che non ne può più del lockdown imposto dal governo di Amsterdam.



In Olanda nascono i «poliziotti per la libertà»

Questa organizzazione si è costituita di recente grazie all’impulso di alcuni veterani dell’esercito e della polizia olandese, e per la manifestazione di oggi ha coinvolto numerose persone. Un evento gioioso e irriverente al tempo stesso: si vedono infatti sfilare tanti cittadini sorridenti, che rispondono così al prolungamento del lockdown almeno fino al prossimo 20 aprile. Le misure di confinamento erano state adottate nei Paesi Bassi lo scorso 15 dicembre 2020 a causa dell’innalzamento della curva dei contagi. Epperò, a distanza di quattro mesi, di riaperture neanche se ne parla. Di qui la protesta dei «poliziotti per la libertà», che hanno deciso di manifestare contro il lockdown per le strade di Baarn (provincia di Utrecht), e non è escluso che la protesta si diffonda presto in tutta l’Olanda.  

Black Brain

La protesta contro il lockdown  

Stando a quanto riporta RTV Utrecht, i manifestanti sarebbero circa mille, tra cui si contano non solo ex poliziotti e militari, ma anche medici, infermieri e insegnanti. Insomma, una genuina manifestazione di popolo che, però, è stata avversata fino all’ultimo dalle autorità olandesi. Particolarmente irritante per i poliziotti in servizio, che si sono presentati in tenuta antisommossa, è che i manifestanti stanno sfilando senza mascherina. Gli aderenti alla protesta dei «poliziotti per la libertà» si sono ritrovati al Castello Groeneveld, uno dei tanti manieri disseminati per l’Olanda. E intanto la marcia prosegue.

La diretta della marcia

Vittoria Fiore

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta