Il Primato Nazionale mensile in edicola

New York, 24 set – Greta Thunberg: la coccolano e vezzeggiano tutti i potenti del mondo, tranne lui, Donald Trump. Quando va bene la ignora, mentre fa il suo ingresso nel palazzo di vetro dell’Onu, passandole davanti senza voltarsi e lasciandola a mascella digrignata, con lo sguardo furente, come si vede nella Gif che ha fatto ormai il giro del mondo:

Quando va male, invece, la sfotte apertamente, retwittando il video del suo intervento al summit sul clima: «Sembra una ragazzina molto felice piena di speranza per un bellissimo e brillante futuro. Un vero piacere vederla».

Cristina Gauri

2 Commenti

  1. Guarda te che faccia… Hanno preso una fuori di melone e l’hanno sbattuta nei media a tutto spiano, per accalappiare soldoni con la scusa dell’ecologia… E “nessuno” se n’era accorto! Soros & c sono “furbi” eh?

Commenta