Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 4 feb – “Mario Draghi is the best, the best, the best“. Così Matteo Renzi dice la sua sul premier incaricato alla Cnbc. “Mario Draghi probabilmente è l’uomo migliore, migliore, migliore per fare il primo ministro in questo momento. Sono sicuro che l’Italia ora abbia un sogno che è nelle mani di Mario Draghi”. Nel video, che vi mostriamo, si nota lo sguardo divertito della giornalista. Un incrocio, per la verità, tra ilarità e imbarazzo. Renzi però tira dritto e prosegue il suo discorso nel solito inglese macchiettistico. Certo, almeno un minimo lo parla, direbbe qualcuno. E in effetti rispetto ad altri, ogni riferimento a Di Maio è puramente intenzionale, è quasi un gigante.

L’Italia è in ottime mani e questa è la priorità. Mario Draghi è un uomo speciale, è stato governatore della Banca d’Italia e presidente della Bce. Molti pensano che la mia strategia di aprire una crisi politica nella pandemia non sia stata buona. Ma io pensavo che nella pandemia avesse una possibilità incredibile di cambiare tutto”, spiega Renzi. Forse pensava pure che avrebbe aperto la strada proprio a Draghi.

Renzi: “Draghi non è Monti, è come Ciampi”

Sta di fatto che per il leader di Italia Viva adesso il quadro è completamente diverso rispetto al periodo in cui governava Mario Monti. “E’ totalmente diverso. Durante il governo Monti, l’Italia era in crisi e non aveva soldi. Ora ha le risorse da investire in istruzione e sanità grazie al piano Next Generation EU, più importante del piano Marshall. Draghi e Monti sono persone diverse, credo che il governo Draghi sia più vicino al governo di Ciampi che salvò l’Italia alla fine del secolo scorso“, dice Renzi. “Draghi è stato l’italiano che ha salvato l’euro, ora sarà l’europeo che salverà l’Italia. Credo sarà in grado di ricevere la fiducia in parlamento e affrontare 3 grandi progetti: campagna di vaccinazione, economia e istruzione”. Insomma Renzi mostra una fiducia granitica nei confronti dell’ex presidente della Bce. Almeno per ora.





Eugenio Palazzini

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta