Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 19 mar – Un successo inatteso per un semplice sondaggio social, ma che ben spiega il sentimento degli italiani in questi giorni difficili. Sulla pagina Facebook de Il Primato Nazionale abbiamo posto una semplice domanda: “L’Italia dovrebbe uscire dall’Euro e dall’Unione Europea?”. La risposta è stata sì, che ha trionfato con 32.530 voti, pari al 55%. I no si sono fermati a 26.674 voti, pari a circa il 45% dei consensi. Il dato che più di tutti colpisce è il numero totale dei votanti, ben 59.204 utenti. 

L’importanza dei numeri oltre le “fazioni”

Impressionante se si considera che i sondaggi dei più famosi istituti di ricerca sono basati su campioni che oscillano tra le mille e le 3 mila persone. Ovviamente l’attendibilità di un sondaggio social non è paragonabile a quella di un rilevamento professionale. La vittoria del sì non era scontata, nonostante a lanciare la consultazione fosse stata una testata dichiaratamente sovranista. Questo perché agli utenti fidelizzati del Primato hanno fatto da contraltare alcune migliaia di utenti su posizioni europeiste, mobilitati da gruppi vicini a partiti come Più Europa e Volt. Anche ipotizzando l’afflusso (sovrastimato) di circa 20 mila “attivisti” politici di una parte e dell’altra, rimane il fatto che almeno 40 mila voti sono “genuini”.

Il sentimento degli italiani verso la Ue

Insomma dopo le parole della Lagarde dell’altro giorno e dopo che l’emergenza coronavirus è ricaduta completamente sulle spalle degli stati nazionali e in particolare dell’Italia, i nostri connazionali sembrano sempre più restii a credere in sovrastrutture come l’Unione Europea e l’Euro. Lo dimostrano alcuni gruppi sorti in questi giorni sempre sui social, dove in 4-5 giorni hanno aderito anche più di mezzo milione di persone. Sempre per capire il “sentiment” attuale basti pensare che il video del “j’accuse” di Giorgia Meloni contro la Ue pubblicato il 14 marzo scorso ha superato la cifra record di 8,3 milioni di visualizzazioni.

Davide Romano

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Non sapevo del sondaggio ma se avessi votato sarei stato con quelli che uscirebbero più che volentieri.

  2. Il sondaggio non è attendibile perché pubblicato da un blog dove i lettori sono principalmente sovranisti o di destra forse anche estrema. Tempo perso in becera propaganda

Commenta