Il Primato Nazionale mensile in edicola

Bolzano, 27 gen – Un richiedente asilo africano di 25 anni, completamente nudo, ha scatenato l’inferno nella zona industriale di Bolzano. L’extracomunitario, ospite del centro di prima accoglienza ex Alimarket gestito dalla Croce Rossa, ha sradicato un palo con cui poi si è scagliato contro le macchine parcheggiate (distruggendone una ventina) e di passaggio in via Galvani, tentando inoltre di colpire anche i passanti. Il richiedente asilo sarebbe inoltre un dipendente della Croce Rossa che gestisce il centro ex Alimarket.

Sangue di Enea Ritter

 

 

Non contento, l’immigrato ha poi preso a mazzate anche i mezzi delle forze dell’ordine prima di essere immobilizzato e arrestato dopo un lungo inseguimento dagli agenti accorsi sul posto. Due carabinieri sono stati feriti dall’africano, mentre una donna che si trovava all’interno della propria macchina presa a mazzate dall’immigrato, è stata ricoverata in ospedale in stato di choc.

Black Brain

 

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. …fa nulla… il video, in se, vale poca cosa …quello che meraviglia è: come può essere assunto un ” richiedente asilo” da una struttura come la croce rossa?…..

Commenta