Home » Immigrazione, a Lampedusa più di 1000 ingressi in 24 ore: l’isola al collasso

Immigrazione, a Lampedusa più di 1000 ingressi in 24 ore: l’isola al collasso

by La Redazione
3 comments
immigrazione

Roma, 21 lug – Il caldo di questi giorni non ferma i continui sbarchi sulle coste italiane. Mentre l’ormai famoso decreto flussi è stato approvato dal Cdm, con il quale il governo ha sancito l’immigrazione di massa, prevedendo complessivamente più di 452mila ingressi per il triennio 2023-2025, nella scorsa notte sono giunti a Lampedusa circa 650 immigrati. L’isola siciliana, tra la notte e l’alba, si è vista subire più di diciassette sbarchi in poche ore, tutte imbarcazioni provenienti presumibilmente dalla Tunisia e dalla Libia.

L’immigrazione di massa piega l’isola

La notte è stata movimentata anche per gli uomini della Guardia costiera e Guardia di finanza insieme all’arma dei carabinieri, i quali, all’altezza del molo Madonnina, hanno bloccato poche ore dopo la mezzanotte una piccola imbarcazione, al cui interno sono stati ritrovati dodici cittadini tunisini stipati in pochi metri. In seguito, sono state fermate due imbarcazioni, salpate dalle coste della Libia, la prima delle quali trasporta circa 40 persone, tra cui più di dieci minori, di varie nazionalità: la maggior parte di origine egiziana, marocchina e palestinese. La seconda, di maggiori dimensioni, aveva al suo interno più di 60 persone, la stragrande maggioranza composta da bengalesi ed egiziani.

Immobilismo del governo

La situazione nel territorio di Lampedusa è sempre più sull’orlo del collasso. Sull’isola, nella giornata di ieri, in poco meno di 24 ore, ci sono stati quasi trenta sbarchi, per un totale di 1167 immigrati. Numeri che nulla hanno da invidiare ai record registrati durante tutto il 2022, l’anno più disastroso in materia di immigrazione irregolare dalla crisi del 2016. Il governo Meloni non sembra stia mantenendo le promesse in materia di immigrazione sbandierate durante la campagna elettorale, anzi, il più volte esaltato blocco navale sembra ormai un miraggio. In queste condizioni la situazione è destinata a sprofondare sempre più ogni giorno che passa.

Andrea Grieco

You may also like

3 comments

Germano 21 Luglio 2023 - 3:58

In Brasile qualche giorno fa sono arrivati quattro nigeriani che hanno attraversato l’Oceano Atlantico nascosti nel timone di una nave. Non li hanno nemmeno fatti scendere dalla nave. Sono stati immediatamente rispediti in Nigeria senza ulteriori indugi. Volete credere di una volta per tutte che questo governo è corrotto come il precedente e riceve denaro da Soros o no? Ecco il Link: https://www.subrayado.com.uy/cuatro-polizones-viajaron-escondidos-el-timon-un-barco-nigeria-brasil-n920375

Reply
Ancora sbarchi a Lampedusa: arrivati nella notte altri 270 immigrati 22 Luglio 2023 - 1:30

[…] immigrati, i quali si vanno a sommare ai più di mille immigrati arrivati nei pochi giorni precedenti. Sette piccole imbarcazioni sono state soccorse dalla Capitaneria di Porto e Guardia di finanza, […]

Reply
Mar 24 Luglio 2023 - 10:56

L’Italia intera è al collasso altro che Lampedusa. Il governo sta fallendo l’obiettivo primario per cui è stato votato. Cosa dobbiamo fare per fermare questo incubo. Affittare l armata Wagner affinché si schieri davanti alle coste , sul confine est del Friuli e negli aeroporti per controllo visti??

Reply

Commenta

Redazione

Chi Siamo

Il Primato Nazionale plurisettimanale online indipendente;

Newsletter

Iscriviti alla newsletter



© Copyright 2023 Il Primato Nazionale – Tutti i diritti riservati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: