Roma, 18 apr – Putin collaborerà all’inchiesta sui crimini di guerra in Ucraina, almeno a quanto riferisce il cancelliere ausriato Karl Nehammer, riportato sull’Ansa.

Putin “collaborerà all’inchiesta” sui crimini di guerra

Il presidente russo Vladimir Putin “collaborerà all’inchiesta internazionale” sui crimini di guerra commessi secondo la cosiddetta “comunità internazionale” dall’esercito russo in Ucraina. A dichiararlo, nel corso di un’intervista Nbc, è stato Karl Nehammer, che ha incontrato il leader del Cremlino lo scorso 11 aprile a Mosca. Secondo il cancelliere austriaco, inoltre, Putin “non si fida del mondo occidentale. Quindi, questo sarà il problema in futuro”. L’intervista a Nehammer verrà trasmessa oggi, dopo che già è stata trasmessa una breve anticipazione.

Bucha, ospedali pediatrici e non solo

Il fuoco mediatico incrociato tra propagande russe e occidentali sul tema dei crimini non si arresta praticamente dall’inizio del conflitto, ed è molto difficile stabilire delle verità nelle questioni oggetto dei dibattiti. Tra Bucha, immancabili ospedali pediatrici, testimonianze, foto satellitari e date non chiare, la sensazione è che la chiarezza su certi temi potrebbe anche non arrivare mai. Comunque sia, è chiaro che la partita dei “crimini di guerra” sia un’altra lotta da vincere per entrambi i contendenti, in modo parallelo – ma assolutamente non secondario – rispetto al conflitto principale. Un fatto di cui sia Volodymyr Zelensky quanto Vladimir Putin, sanno fin troppo bene.

Alberto Celletti

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. Come se Hitler avesse collaborato ad una inchiesta sui massacri degli Einsatzgruppen
    Che garanzia! Ma per favore.

Commenta