Il Primato Nazionale mensile in edicola

Milano, 27 dic – Tragedia nei pressi di San Siro prima della partita Inter-Napoli: è morto, per la gravi ferite riportate, il tifoso interista investito da un van di tifosi napoletani.
Inutile il ricovero all’Ospedal San Carlo e l’intervento chirurgico d’urgenza per il 35 enne. Dalle prime ricostruzioni, il fatto sarebbe avvenuto alla fine degli scontri di via Sant’Elena intorno alle 19:30.
Il van, su cui viaggiavano i supporter partenopei, sarebbe stato bloccato da un gruppo di ultras nerazzurri, con mazze e catene. A quel punto i tifosi del Napoli erano scesi e ne era nata una colluttazione, durante la quale un supporter partenopeo è stato accoltellato all’addome e ricoverato in codice giallo all’ospedale Sacco di Milano. Gli altri tre sono stati medicati per ferite più lievi.
Dopo gli scontri, i tifosi napoletani erano risaliti sul van e ripartendo avrebbero travolto il tifosi interista, il quale sarebbe stato poi caricato su un’auto e lasciato davanti all’entrata dell’ospedale, dove era stato ricoverato in codice rosso.



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta