Stai visitando l’Europa e vuoi essere in grado di guardare la televisione del Regno Unito durante i tuoi viaggi? O forse vivi negli Stati Uniti e vuoi catturare le ultime puntate del Great British Bake-Off o di The Crown? Se è così, questo articolo fa per te.

Scopriremo come chiunque può ottenere un indirizzo IP nel Regno Unito, offrendo loro un facile accesso alle piattaforme nglesi. Non è difficile, ma deve essere fatto bene. Quindi continua a leggere, e presto sarai un britannico ad honorem, per quanto riguarda Internet.

Perché dovresti ottenere un indirizzo IP nel Regno Unito?

Gli indirizzi IP sono più importanti di quanto pensano molti utenti di Internet. In realtà, sono l’equivalente del tuo indirizzo postale e numero di telefono combinati, fornendo un modo per identificare il tuo dispositivo sulla rete globale.

Senza indirizzi IP, non potremmo inviare dati da un computer all’altro. In un certo senso, sono come le coordinate GPS per gli indirizzi stradali, ovvero forniscono una rappresentazione numerica di dove devono andare i dati assicurandosi che i pacchetti raggiungano la loro destinazione.

Ma perché dovresti cambiare il tuo indirizzo IP in qualcosa di diverso, e perché quell’indirizzo dovrebbe trovarsi nel Regno Unito?

Ci sono molte ragioni per cambiare il tuo indirizzo IP

Se ti trovi nel Regno Unito, potresti voler accedere a servizi locali (come BBC iPlayer) mentre mascheri la tua vera identità. Questo a volte può aprire contenuti limitati dalle reti universitarie o dai regolamenti degli uffici. E può aiutare ad evitare le autorità di sorveglianza o di licenza se sei preoccupato di essere rintracciato.

Allo stesso modo, se ti trovi al di fuori del Regno Unito, ottenere un nuovo indirizzo IP può essere un modo per accedere ai contenuti britannici. Quindi, se viaggi in Europa e vuoi guardare qualcosa su BT Sport o sulla BBC, puoi far finta di essere a Londra o Birmingham. In questo modo, non devi perderti episodi TV o eventi sportivi, ovunque tu decida di viaggiare.

Inoltre, alcuni siti di prenotazione per servizi come hotel o voli possono presentare prezzi più convenienti nel Regno Unito che altrove. Quindi, utilizzando una VPN per instradare il tuo traffico attraverso Londra, potresti essere in grado di trovare un affare migliore per le tue prossime vacanze, anche senza tocchi il suolo del Regno Unito.

Con la Brexit che incombe, questi differenziali di prezzo potrebbero diventare ancora più grandi, fornendo potenzialmente risparmi significativi per chi è al di fuori del Regno Unito.

Ad ogni modo, ora che abbiamo parlato un po ‘del motivo per cui potresti voler ottenere un indirizzo IP con sede nel Regno Unito, passiamo a prenderne effettivamente uno. Ecco una guida rapida che dovrebbe rendere il processo il più semplice possibile.

Come ottenere un indirizzo IP nel Regno Unito: una guida passo passo

Per questa guida, supponiamo che tu abbia sede al di fuori del Regno Unito e stia cercandoi di assumere l’identità britannica. In tal caso, il processo di modifica del tuo indirizzo procederà approssimativamente come segue:

Usa una VPN per cambiare la tua posizione online

Il nostro metodo preferito è utilizzare una rete privata virtuale per ottenere il risultato. Le VPN crittografano i tuoi dati e indirizzano il tuo traffico tramite server situati in tutto il mondo, e la maggior parte dei principali fornitori offrirà server nel Regno Unito.

  1. Cerca un provider VPN su cui puoi fare affidamento: quando cambi il tuo indirizzo IP, è essenziale utilizzare una VPN di alta qualità. I fornitori meno affidabili tenderanno a “perdere” il tuo indirizzo IP, tradendo la tua posizione originale. Ma le aziende che offrono servizi premium sono quasi impeccabili in questo senso.
  2. Scegli se scaricare una versione gratuita o iscriverti – Quando hai scelto una VPN, ti consigliamo di iscriverti alle versioni a pagamento, anche se molte volte saranno disponibili opzioni di prova gratuite. Le versioni a pagamento tendono ad essere più ricche di funzionalità e affidabili. E, se lasci il Regno Unito per un breve periodo, puoi acquistare pacchetti a breve termine che coprono le tue vacanze, quindi non devi pagare per 12 o 18 mesi di copertura.
  3. Scegli una piattaforma e scarica il client: se devi utilizzare uno smartphone e un laptop per accedere ai siti del Regno Unito, assicurati di scegliere una VPN con i client su entrambe le piattaforme (come NordVPN). Quindi scarica e installa i client.
  4. Avvia il client: al termine dell’installazione, avvia il client, scegli un server UK dal portfolio della VPN e premi Connetti. In pochi secondi ti verrà assegnato un indirizzo IP con sede nel Regno Unito, che ti consentirà di accedere facilmente a iPlayer.
  5. Verifica che il tuo indirizzo IP sia stato reindirizzato – Prima di continuare, è utile verificare che il tuo indirizzo IP sia stato effettivamente trasferito. Puoi farlo molto rapidamente con strumenti online come CheckIP, che confermeranno che ora sei residente nel Regno Unito.

E questo è tutto. Come abbiamo visto, cambiare il tuo indirizzo IP è semplice con le VPN. Buone scelte di VPN potrebbero essere NordVPN, Cyberghost, Accesso privato a Internet, ExpressVPN o solo un semplice Avast Secureline che abbiamo esaminato proprio qui. In pochissimo tempo, ti verrà assegnata un’identità britannica, che ti consentirà di guardare o acquistare ciò che desideri.

Commenta