Il Primato Nazionale mensile in edicola

Gli italiani trascorrono sempre più tempo su internet. Il report “Digital 2019” descrive lo scenario sul web tra social e mobile, e-commerce ed intrattenimento online.

Cresce l’uso della rete nel nostro paese: 9 italiani su 10 si collegano almeno una volta al giorno. Notevole l’apprezzamento soprattutto per le piattaforme social, con 35 milioni di utenti attivi ed una crescita del 2,9% rispetto all’anno precedente. Quasi 2 ore tra YouTube, Facebook, WhatsApp, Messenger ed Instagram, ovvero le piattaforme social da noi più utilizzate.

Agli italiani piace molto anche lo streaming di contenuti: il 92% guarda filmati online. Sia piattaforme a pagamento come Netflix, leader tra le serie tv on demand, sia gratis come Rai Play, tra le più viste e scaricate.

Il mondo del gaming è un altro settore che pullula di appassionati, con un italiano su 6 giocare abitualmente in modalità multiplayer e sfidare utenti di tutto il mondo. Tra i generi preferiti sparatutto, simulazioni sportive, giochi e bonus per casino online, quest’ultimo un comparto in costante ascesa in Italia negli ultimi anni grazie alla presenza di piattaforme legali e sicure per giocare da pc, smartphone e tablet.

Proprio il settore del Mobile ha influito notevolmente nella crescita del web. Secondo l’indagine realizzata da “We Are Social”, sono quasi 86 milioni le connessioni mobili. La maggior parte degli italiani (87%) fa uso dello smartphone soprattutto per inviare e ricevere messaggi. Non è però da meno il settore dell’intrattenimento mobile, in particolar modo per la fruizione di contenuti video e giochi.

In costante crescita anche i dati relativi all’e-commerce, con due italiani su tre dedicarsi allo shopping online. Aumenta inoltre il numero di coloro (42%) che ha acquistato sul web tramite dispositivi mobili. I motivi per cui sempre più persone prediligono gli store online per comprare beni e servizi è soprattutto la possibilità di confrontare i prezzi, risparmiare e ricevere la merce comodamente a casa. Infine un breve sguardo al settore dell’informazione web, oggi tra i più seguiti grazie alla presenza di numerose riviste digitali, portali di news e di approfondimento su svariati temi, dalla politica allo sport.

Secondo il report “Digital 2019” trascorriamo oltre 6 ore al giorno connessi fra social, gaming, streaming, shopping e informazione: sono proprio queste le attività preferite dagli italiani sul web.

3 Commenti

  1. Netflix: propaganda coatta di poliamore, black power, femminismo radicale, aborto contraccettivo, cultura trans, efebofilia, e gender a go go. Con sovrabbondaza di documentari su olocausto e shoa. Insomma la cassa di risonanza dei loro padroni, gli usurai del sinedrio e della sinagoga mondiale. Buon indottrinamento, capre italiote.

  2. Da tempo cominciamo ad essere scettici, critici, dubbiosi circa report, statistiche e dati che vogliono comunque propinarci… Viviamo infatti in un sistema dominato da alti e attivi livelli di falsità, ipocrisia e strumentalizzazioni. Che certo non si abbattono perdendo tempo e “sucandoci” certe iniezioni di cultura degenerata.
    Personalmente spesso mi chiedo come si fa a perdere tempo prezioso per la propria ed altrui esistenza in questo modo… Taluni, troppi, paiono “reclusi mentali”…

Commenta