Il Primato Nazionale mensile in edicola

Centinaia di aziende quotidianamente sono alla ricerca di feedback sui loro prodotti, servizi e idee da clienti e potenziali tali. Prima di Internet, queste ricerche di mercato avvenivano tramite telefono e erano sostanzialmente gratuite: si chiamava un campione di utenti e si raccoglievano i risultati di chi era disposto a rispondere.



La Rete consente una migliore profilazione, e di raggiungere esattamente il target che si vuole per i propri sondaggi di mercato. Questo è dunque diventato rapidamente il metodo più utilizzato per fare ricerche di mercato, prendendo quasi totalmente il posto delle vecchie telefonate. Con il passare del tempo, 

Cosa sono i sondaggi retribuiti?

Le società di ricerca di mercato e le agenzie pubblicitarie hanno bisogno che i partecipanti diano il loro feedback onesto nei sondaggi. Potrebbero aver bisogno da poche centinaia a diverse migliaia di partecipanti per ogni progetto di sondaggio su cui stanno lavorando. Ciò può significare completare un sondaggio online da 5 minuti a 60 minuti, focus group o test di prodotti.

Ma può essere difficile raccogliere il giusto numero di partecipanti (e il giusto tipo di partecipanti) per ogni progetto di ricerca di mercato, specialmente quando ne vengono realizzati migliaia  ogni anno. È qui che entrano in gioco i siti di sondaggi. portali in grado di collegare i loro utenti con queste grandi società di ricerche di mercato.

Questo ti dà la possibilità di guadagnare un po ‘di soldi extra online quando hai tempo libero.

Attenzione ai siti di sondaggi truffa. Cerca di attenerti a aziende solide, come quelle che citeremo in questo articolo

Quanto si guadagna con le app di sondaggi?

Le ricompense dei sondaggi retribuiti a seconda di vari elementi, ma in media potrai guadagnare da 0,50 a 2 euro per sondaggio. Se riesci a farne molti, puoi guadagnare dunque un po’ di soldi ogni mese.

Altre società possono invece inviarti prodotti gratuiti, che devi testare per il sondaggio. Questo può essere un ottimo modo per ottenere gratuitamente prodotti per la casa, prodotti per la cura personale, o altre cose che usi regolarmente.

Quanto puoi guadagnare, in ogni caso, dipende dai siti a cui ti iscrivi, dal numero di sondaggi che fai e dal gruppo demografico del quale fai parte. Se ti trovi in ​​un gruppo demografico spesso intervistato, potresti avere maggiori opportunità di fare soldi, aumentando così il potenziale di guadagno dei tuoi sondaggi retribuiti,

Alcune aziende offrono anche premi, punti o contanti per aver indirizzato altri al servizio.

La filosofia di chi fa sondaggi retribuiti è spesso legata alla possibilità di poter guadagnare quando altrimenti non farebbe nulla. Certamente non sei obbligato a fare alcun sondaggio che arriva nella tua casella di posta, ma puoi farlo se trovi 10 o 15 minuti in cui altrimenti controlleresti Facebook o Instagram.

Le migliori applicazioni di sondaggi retribuiti

Come si è detto, quando si decide di entrare nel mondo dei sondaggi retribuiti è bene scegliere le compagnie giuste a cui affidarsi. Puoi iscriverti a più d’una per aumentare le possibilità di ricevere sondaggi, ma è necessario selezionare siti che diano ampie certezze di pagamento.

Toluna, detto anche Toluna influencers, è sicuramente una delle aziende leader del settore, è online da anni e ha sempre regolarmente pagato i suoi utenti. Oltre a offrire sondaggi retribuiti, ha anche una vasta community e altre iniziative come Voti Rapidi, Top o  Flop, Sfide che ti permettono di guadagnare dei premi. Ha anche un’app dedicata per guadagnare dal tuo cellulare.

Yougov è un altro sito molto autorevole che si occupa principalmente dei classici sondaggi d’opinione, su politica, società, ambiente, più che di sondaggi prettamente commerciale. E’ dunque utile anche per cambiare argomenti e avere possibilità aggiuntive di trovare sondaggi retribuiti da completare.

Altri siti a cui è utile iscriversi perché affidabili e con una buona offerta di sondaggi sono  Nielsen, Mobrog e Nextplora. Nielsen offre anche un programma sulle abitudini di navigazione che ti permetterà di guadagnare quotidianamente solo installando un’estensione sul tuo browser o un app sul tuo smartphone. I sondaggi di Nielsen offrono inoltre una buona retribuzione media e l’applicazione Mobile Panel che ti consente di partecipare tramite il tuo cellulare alle sue ricerche di mercato.

Vantaggi di usare le app di sondaggi

Mentre un tempo i sondaggi retribuiti venivano realizzati soprattutto tramite un sito web raggiunto dal pc, ormai quasi tutte le piattaforme che si occupano di sondaggi hanno un’app dedicata da scaricare sui tuoi dispositivi.

Si tratta di un modo molto più comodo per fare sondaggi intanto perché non sei legato alla presenza davanti a un pc ma puoi farlo in mobilità e in qualsiasi momento. Ad esempio quando ti stai annoiando durante un viaggio in treno, o l’estate sulla spiaggia, o in qualunque caso hai un po’ di minuti liberi.

Inoltre, caratteristica delle app per smartphone e tablet è quella di avere notifiche push che ti arrivano in tempo reale sul dispositivo. E’ molto più comodo ed efficiente rispetto a controllare periodicamente una mail, anche perché in questo caso non ti perderai nessun sondaggio.

Consigli per guadagnare di più

  • Le aziende che si affidano ai siti di sondaggi hanno bisogno di informazioni mirate e per questo considerano dati demografici, interessi personali e altre caratteristiche.

Ad esempio, se non hai una certa età o non lavori in un settore specifico, potresti non essere idoneo per alcuni sondaggi. Prenditi dunque il tempo necessario per completare un profilo accurato su ogni sito di sondaggi, con le tue informazioni personali, in modo da diventare idoneo per sondaggi che corrispondono al tuo gruppo target.

  • Ci sono molti siti di sondaggi e potresti essere tentato di compilare più sondaggi possibili in fretta. Che tu ci creda o no, le società di ricerche di mercato hanno modi per individuare risposte autentiche. Se non prendi il tempo necessario per completare il sondaggio o se le tue risposte non sono coerenti, sarai squalificato. Ad esempio, se dichiari di non possedere un certo tipo di assicurazione in un sondaggio e, in un altro sondaggio, inserisci le informazioni sulle polizze assicurative, le tue risposte non corrispondono. Questo è il motivo per cui il miglior consiglio è leggere le domande, prestare attenzione alle risposte che dai e fornire risposte autentiche dalla tua esperienza. Aumenterai al massimo le tue possibilità di essere ricompensato dai siti di sondaggi.
  • Ci sono diverse opportunità per guadagnare sulle app di sondaggi, ma ce ne sono sempre alcune che sono meglio pagate di altre. Controlla dunque sempre tutte le notifiche dell’app che ti arrivano, e cerca anche di controllarla regolarmente. Una partecipazione costante ti consentirà col tempo di ricevere più sondaggi retribuiti.


La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta