Il Primato Nazionale mensile in edicola

Grosseto, 9 gen – “A Roma hanno anche le fogne intasate?” È questo il – vergognoso – post pubblicato sulla propria pagina facebook da Manuele Bartalucci, consigliere comunale di Grosseto, che così commenta la manifestazione dello scorso 7 gennaio in occasione del 40ennale della strage di Acca Larentia.
acca larentia consigliere grosseto
Preso dalla smania di emulare Emanuele Fiano, del quale condivide lo schieramento politico (Bartalucci è in quota Pd), il consigliere comunale si accoda anch’egli alla più bieca retorica pur di raccogliere i classici quindici minuti di celebrità. Peccato che dietro all’intento (malriuscito: i commenti negativi sotto al post si sprecano) vi sia il ricordo di tre ragazzi assassinati per mano terrorista. Anche questo è antifascismo.



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

6 Commenti

  1. Questo scarafaggio si interessi delle magagne del suo “presidio ospedaliero”, anziché di manifestazioni legittime ordinate e senza danni per la cittadinanza organizzate da persone serie che hanno a cuore il Popolo da loro disprezzato. Grosseto è la fogna Toscana il loro ospedale fa schifo, hanno una pregevole costa che dovrebbero valorizzare. Ma essendo maremmani schifano i turisti forti di essere bacino di voti rosso e sopravvivono con le sovvenzioni di quel suino di Rossi. Ma dal 4 marzo cambieranno molte cose anche per i compagni di Gr e Massa Carrara. Riuscirà il suino Rossi a spiegare una volta per tutte la voragine nei conti di questa asl? O soffre di demenza politica come lo scarafone grossetano?

  2. Cosa possiamo aggiungere ancora alla vigliaccheria piddina……forse che la fogna in Italia la stanno costruendo loro,forse che la loro infamia è pari alla loro invidia per chi possiede ancora onore e lealtà……. forse che di fronte alla morte di tre ragazzi si potrebbe tacere e fare un passo indietro………..mai ,non lo faranno mai,e pensare che si chiamano democratici…..ma voi li sentite mai fazio e la varetto rispettivamente alla rai e a sky mentre col loro ghigno raccontano le loro favoline ipocrite e fanno il loro visetto schifato di fronte ai “rigurgiti fascisti”……. Che pena,che miseria pur di salvare un africano sputerebbero su di noi patrioti e camerati…… Per questa gente,presunta buonista, noi siamo la razza inferiore da sterminare.

  3. Data la notevole differenza antropologica che ci distingue da soggetti quali il sig. Bartalucci, sarebbe meglio riservare a questa gente un compassionevole distacco. Se scivoliamo nell’astio ci rendiamo simili a loro, e questo è un regalo che non possiamo permetterci di fare loro.

Commenta