Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 16 ott – Per il candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti Joe Biden un bambino di otto o dieci anni è perfettamente capace di decidere se diventare transessuale e intraprendere il percorso di transizione con i farmaci bloccanti della pubertà. Lo ha dichiarato nel corso di un confronto televisivo sull’emittente Abc News avvenuto a Philadelphia, rispondendo alla domanda di un membro del pubblico, Mieke Haeck.

Le accuse a Trump

La donna ha affermato di avere due figlie e che la più giovane, di 8 anni, è transgender. Ha poi puntato il dito contro la posizione dell’amministrazione Trump sui diritti Lgbt giudicandola troppo «restrittiva»: «Ha violato i diritti delle persone transgender, vietando loro il servizio militare, aumentando le discriminazioni e persino rimosso la parola ‘transgender’ da alcuni siti web del governo», ha accusato. «Come intende invertire questa linea, pericolosa e discriminatoria, e garantire che le vite e i diritti delle persone Lgbt siano protetti dagli Stati Uniti?»

Largo ai bimbi trans

L’ex vicepresidente ha voluto rassicurare la donna affermando di voler «completamente cambiare la legge, eliminato quegli ordini esecutivi». «Non c’è motivo che vengano negati diritti a sua figlia [quella trans] … che l’altra tua figlia [cisgender ] ha il diritto di godere», ha dichiarato Biden. «Nessuno. Zero». «L’idea che un bambino di otto o dieci anni voglia essere transgender…dobbiamo rendere loro la vita più semplice. Non ci dovrebbe essere alcun tipo di discriminazioni».

E così, nel disperato tentativo di aprirsi sempre di più verso quelle fasce elettorali che flirtano con le rivendicazioni più radicali del mondo Lgbt, Biden ignora deliberatamente le storie, riportate dalla cronaca, di persone che una volta effettuata la transizione in tenera età, scoprono, crescendo, i danni psicologici di una scelta così impattante sullo sviluppo psico-fisico. Di pochissimi giorni fa ad esempio la notizia di una ragazza transgender inglese che ha promosso un’ azione giudiziaria contro la clinica che aveva effettuato l’operazione di cambiamento di sesso, ritenendo che la stessa fosse stata effettuata troppo presto rispetto al reale formarsi della volontà della ragazza. Ma a quanto pare, il candidato democratico preferisce fare spallucce e tirare avanti, per racimolare voti.

Cristina Gauri

2 Commenti

  1. un bambino di 8 anni NON può fare una scelta di questo tipo…
    ha una sessualità ancora fluida,come sanno tutti gli adulti tranne gli imbecilli e i sinistrati.

    e se a quell’età si interviene con ormoni,psicologi e (orrore)
    modifiche chirurgiche che non danno ritorno,si fanno solo danni…

    qualcuno dica a biden…e a quegli idioti squinternati lecca lgbt che gli vanno dietro,
    di tirarsi fuori il cervello dal sedere..
    e di ACCENDERLO,prima di parlare.

  2. Ma chi è il sondaggista di Bidè ? Non so dove abiti sleepy Joe … ma facciamo finta sia Romano ,
    come MaurizioCostanzoShow immagina gli Albanesi come ballerini , e tutti un po’ froci , quella è la GENTE che frequenta un comunistello al caviale .

    QUANTI saranno i froci ? il 2% ? Non so voi ma io NON NE CONOSCO !!! Almeno non di quelli
    SCASSAPALLE come la PAZZOIDE che vuole le figlie STRAMBOIDI …. e si permette di insultare
    TRUMP … sono solo RUMOROSI e MOLESTI .

    A 8 anni poi , e scusate se mi ripeto , volevo :

    diventare astronauta
    essere un pilota militare di caccia ( ed un mio amico l’ ha fatto) , ma anche pilota di FORMULA 1
    essere una guardia Svizzera
    diventare cardiochirurgo ( ispirato da Barnard )
    fare il cowboy nei rodei
    ed un sacco di altre cose

    il tutto nella STESSA giornata …..

    A si , del sesso NON mi fregava nulla a 8 (OTTO !) anni , di questo sono sicuro , manco sapevo
    cosa fosse ….. non eravamo , negli anni ’60 , condizionati da mammine SUPERSEX , MILF o Cougar ….. o mignotte in generale . Avevamo madri NORMALI , non IPERSESSUATE , che si
    eccitano pure per un paracarro …. Eccesso di ormoni nel cibo ????

    Persino in TV , appena vedono un maschietto (come Garko ?) le BarbaraD’Urso cominciano a …. Moan Moan ….e i maschi ? Sempre meno ….
    Un mondo di lesbiche/Froci ….

    Pare che Patata e Pisello siano la cosa più importante …. Perché ???
    Ah già , appartengo ad una generazione precedente … già , ma anche le VECCHIE ipersessuate
    come p.es. la Parietti o barbarella , mica sono TANTO più giovani di me …..

    Al bar trovi un sacco di gente che , come in TV , PARLA di sesso …. già PARLA !!!!
    effetto cocaina ?

    comunque GIù le MANI DAI BAMBINI , PORCI schifosi !!!!!

    GOD BLESS TRUMP !

Commenta