Il Primato Nazionale mensile in edicola

Brescia, 11 dic – Un film dedicato al Vate. S’intitolerà “Il cattivo poeta“, verrà girato tra gennaio e febbraio e quasi interamente al Vittoriale di Gardone Riviera, nel bresciano. La pellicola sarà diretta da Gianluca Jodice e prodotta da Acient Film. Il film non prevede riprese in Abruzzo, terra natia di D’Annunzio. Sarà dunque incentrato sulla parte finale della sua vita e la produzione è ancora alla ricerca di comparse, i casting stanno registrando un vero e proprio boom. Alla fine saranno circa 200 (con un compenso di 90 euro giornalieri). Le ultime selezioni sono state fissate mercoledì 12 dicembre a Brescia.
La produzione precisa che, trattandosi di un film di genere storico, ambientato negli anni trenta del secolo scorso, non verranno accettate candidature di persone con tatuaggi, piercing, tagli troppo “moderni”di capelli. Questi ultimi, inoltre, non devono essere tinti: sempre per esigenze cinematografiche. Le riprese dureranno quattro settimane, a partire dal 14 gennaio. Top secret il nome del protagonista: si sa solo che l’attore, nelle vesti di Gabriele D’Annunzio, sia volto noto al grande pubblico.
Oltre a Gardone, si girerà a Brescia e Roma. Si cercano, inoltre, comparse che assomiglino ai figli del Vate, a Galeazzo Ciano e al futurista Filippo Tommaso Marinetti. Intanto, boom di visitatori al Vittoriale. Con giovedì 6 dicembre, si è arrivati a 258.555 presenze del 2018 (dato maggiore rispetto all’anno precedente). Con la speranza che sia degno omaggio alla figura di D’Annunzio, l’appuntamento nelle sale cinematografiche d’Italia che ospiteranno il film, sarà comunque tappa obbligata: eja, eja, eja, alalà!
Chiara Soldani

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta