Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 12 set – Che la sinistra sia in panne è ormai un dato acclarato e comprovato. Basta vedere ciò che è successo ieri a L’Aria che Tira, il programma di La7 condotto da Myrta Merlino. Qui si sono scontrati Andrea Romano, deputato del Pd, e Francesco Borgonovo, vicedirettore de La Verità e collaboratore del Primato Nazionale. Tutto è nato dal sostegno di Borgonovo all’idea di Luigi Di Maio di chiudere le attività commerciali la domenica e nei giorni festivi. In questo senso, il giornalista ha puntato il dito contro lo sfruttamento dei giovani precari: «Io ne conosco tanti – dice Borgonovo – magari Romano e altri non hanno il piacere di frequentarli. Questi ragazzi lavorano come commessi con stipendi da fame». Il piddino sorride piccato e Borgonovo rincara la dose: «Non c’è tanto da ridere, perché questa è la realtà di tanti ragazzi».
A questo punto Romano impazzisce: «Sorrido perché lei con quest’aria un po’ supponente ha l’abitudine di offendere a capocchia. Le faccio una confidenza: mio figlio ha 19 anni e consegna le pizze a domicilio. Ma capisco che lei con questa camicia nera vorrebbe venire qui col manganello per pestare chi non la pensa come lei». E ancora: «Questo suo modo di manganellare chi non la pensa come lei è intollerabile». Una reazione francamente esagerata, se non addirittura imbarazzante. L’emblema di una sinistra che ormai non riesce più a reagire e, quando ci prova, lo fa in maniera scomposta. Tanto che a un certo punto interviene persino Peter Gomez, direttore del Fatto Quotidiano: «Sono solidale con lei, ma non ne facciamo un dramma». Un dramma, quello del Pd, che in effetti sta diventando sempre più una farsa.

Elena Sempione

5 Commenti

  1. Fascista!!! Un tempo parola magica per zittire, svillaneggiandolo, un avversario politico… Ma anche gli incantesimi e i sortilegi hanno un limite e, piano piano, col suo tempo, la magia svapora e si dissolve… Anche il genio della lampada non poteva esaudire più di tre desideri…..

  2. Un tipico piddino alla canna del gas,il chiaro esempio di come questi arroganti cattocomunisti hanno un solo obbiettivo, ovvero affossare l’Italia e renderla schiava di una Europa indegna ed infame fatta di una casta vigliacca che vuole affamare e derubare il popolo………schifo all’ennesima potenza.

Commenta