Roma, 6 mar – Tramontata l’era di Renzi, Maurizio Crozza si cimenta nell’imitazione della new entry alla segreteria del Partito Democratico Nicola Zingaretti. Il comico, durante la trasmissione Che tempo che fa, condotta dal mieloso Fazio, si è esibito in un siparietto in cui il neo-eletto capo dem pronunciava il proprio il discorso della vittoria dopo le primarie:  “Grazie all’Italia, alla democrazia, a Camilleri che ha reso famoso mio fratello, ai partigiani e alle partigiane di 92 anni che sono venuti a votare, ai giovani di 19 e 20 anni che non sono venuti a votare noi perché votano i 5 Stelle ma hanno accompagnato i nonni”.

Cristina Gauri

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta