Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 21 giu – Da dietro le porte ben serrate del Vaticano arriva, puntuale come una guardia svizzera, il sostegno di Papa Francesco alla campagna mediatica a favore dello ius soli. Ero straniero, l’umanità che fa bene”, è l’iniziativa di legge popolare promossa da un emblematico carrozzone catto-comunista che va dall’Arci a Migrantes, passando per Caritas, Acli e Radicali.

“Lunedì scorso – ha detto il pontefice in occasione della Giornata mondiale del rifugiato (ci mancava questa) – ho voluto incontrare una rappresentanza di rifugiati che sono ospitati dalle parrocchie e dagli istituti religiosi romani. Vorrei cogliere questa occasione, della giornata di ieri, per esprimere sincero il mio apprezzamento per la campagna per la nuova legge migratoria ‘Ero straniero, l’umanità che fa bene’, la quale gode del sostengo ufficiale di Caritas italiana, fondazione Migrantes e altre organizzazioni cattoliche”.

Peccato per l’omissione, visto che alla campagna in questione aderiscono anche associazioni e gruppi non cattolici. Ma poco importa, Papa Francesco evidentemente è sempre entusiasta quando si tratta di osannare l’immigrazione. E c’è sempre una buona occasione per cogliere l’occasione di lanciare messaggi a favore dell’accoglienza indiscriminata. Adesso più che mai, con la legge sullo ius soli da approvare la Chiesa spinge sull’acceleratore della macchina di propaganda. Questa iniziativa di legge popolare poi vuole esplicitamente superare la legge Bossi-Fini, con l’intento ben preciso di adottarne una che non preveda nessun limite agli sbarchi di immigrati clandestini. La strada del paradiso è lastricata di centri d’accoglienza.

Alessandro Della Guglia

La tua mail per essere sempre aggiornato

6 Commenti

  1. chissà perchè quando si vedono foto con i mitici “migranti” sembrano sempre spot pubblicitari reclamizzanti smartphone e cuffiette…davvero sorprendente comunque che “sotto i bombardamenti” il traffico web sia così veloce ed iperconnesso,un autentico miracolo.

    a proposito di miracoli,mica vi sareste persi la bambina sopravvissuta per 30 ore con un colpo anticarro nel torace,così come pubblicato dalla Strada ?

  2. ne vedo così tanti “deperiti” con così poca muscolatura che Magic Johnson-Stallone-e l’ Arnold si farebbero anche loro delle stesse misere pietanze!ne vedo così tanti così “depressi” causa assenza di contatti con loro parenti e a causa assenza di musica !
    Li vedo così educati che… non posso attraversare la strada che immediatamente fanno di tutto per tagliarti la strada x farsi vedere!

  3. E’ bello ascoltarei consigli di un “usurpatore” … quando saremo relegati a colonia del 3° mondo, se ne accorgeranno…ovviamente per noi italioti…sarà troppo tardi…

Commenta