Roma, 29 set – “Vada via da questa piazza”. La paladina del femminismo contestata in piazza dalle femministe. Può esserci qualcosa di più esilarante? Chissà, intanto godiamoci questo spettacolo farsesco degno della miglior tragicommedia. Qualcosa che neppure la geniale mente di Plauto avrebbe potuto partorire, perché in fondo la realtà supera la fantasia anche nella comicità. E così la compagna Laura Boldrini si è dovuta sorbire le dure accuse delle compagne di “Non una di meno”, durante la manifestazione sull’aborto in piazza Esquilino, a Roma.

Femministe si scagliano contro la Boldrini: “Vattene”

Nel video, tutto da gustarsi, si vedono alcune ragazze che inveiscono contro l’ex presidente della Camera, ricordandole il ministro dem Lorenzin – alla Sanità durante i governi Pd nella legislatura 2013-2018 – ha reso a pagamento la pillola anticoncezionale. A quel punto la Boldrini, indispettita, prova a replicare alle femministe che la contestano, dicendo loro che se la stanno prendendo con la persona sbagliata. Ma quando le viene chiesto cosa rappresenta, inizia a balbettare: “Io rappresento dei principi e dei valori”, dice la parlamentare del Pd. “Lei non rappresenta nulla, se ne deve andare da questa piazza”, tuonano, per tutta risposta, le ragazze.

E ancora: “Sa perché non siamo unite? Perché a lei di chi sta nei quartieri popolari non gliene frega niente… La legge 405 non viene applicata ma lei non ne conosce l’esistenza”. Messa all’angolo da quelle che credeva amiche, la Boldrini alla fine perde la pazienza: “Allora questa legge ve la difenderà Fratelli d’Italia, brave”. E se ne va, applaudendo infastidita. Una scena meravigliosa, buona visione.

Alessandro Della Guglia

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta