Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 30 giu – Il popolo della rete, la base militante grillina di Facebook vota per la Casta e il Movimento 5 Stelle rimuove il sondaggio. E’ successo ieri, con un quesito rivolto agli utenti del social network iscritti alla pagina ufficiale del M5S: sui vitalizi “voi da che parte state?”, da quella di Roberto Fico o da quella della Casta? A corredo del sondaggio, c’erano da una parte la foto del presidente della Camera, dall’altra i volti di alcuni celebri ex parlamentari che godono dei vitalizi: Fausto Bertinotti, Massimo D’Alema, Paolo Cirino Pomicino e Ciriaco De Mita. L’ennesimo sfoggio di “democrazia dell’internet” da parte dei pentastellati però si è rivelato un boomerang: a sorpresa dopo qualche ora la Casta stravinceva (63% contro 37%). Il sondaggio a quel punto è sparito dalla pagina Facebook del M5S.
Questo il testo completo del sondaggio on line: “Noi pensiamo che i vitalizi siano un privilegio indecente e Roberto Fico si sta impegnando per eliminarli. La casta non è d’accordo e addirittura vorrebbe denunciarlo per questo. Voi da che parte state?“.
Una rivolta del popolo online? Un rigurgito reazionario? Uno scherzo ai danni dei 5 Stelle? Non è chiaro. Sta di fatto che, pure se il sondaggio è stato rimosso, la rete pullula di “screenshot” dell’impietoso verdetto pro-Casta e anti-Fico, volto storico del Movimento. Insomma, internet non dimentica: la figuraccia ormai è già storia.
Adolfo Spezzaferro



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. ….hanno ”temtato di promuovere il ‘fico” in alternativa al franoso di maio ..,ma la giravoltau non gli è riuscita… Fico è un essere che definire dalle “mille voltafaccia” è poco…è un essere spregevole, senza morale e credo, .un tipico arrivista…

Commenta