Home » “Il mio corpo è arte”: ora la cantante Lizzo se la prende con il body shaming

“Il mio corpo è arte”: ora la cantante Lizzo se la prende con il body shaming

by La Redazione
4 comments
Lizzo

Roma, 12 gen – La cantante afro-americana Lizzo, salita alla ribalta con brani come “2 Be Love”, si è lasciata andare ad un lungo sfogo sui social. Il motivo? I continui commenti e critiche sul suo corpo e le sue forme non proprio “perfette”, per usare un eufemismo.

Lo sfogo di Lizzo

In un video pubblicato su Instagram la cantante Lizzo, al secolo Melissa Viviane Jefferson, ha voluto dire la sua su temi come body shaming, body positivity e haters. Questioni che immaginiamo la tocchino da vicino visto la sua corporatura a dir poco giunonica e rubensiana. La cantante ha esordito parlando di tutta la sua stanchezza in merito: “I discorsi sui corpi hanno ufficialmente stufato”. Per poi passare in rassegna alcuni dei commenti che è solita ricevere, da quelli che possono lasciare più stupiti come “Oh mio Dio, mi piacevi quando eri in carne” o “Perché hai perso peso?”, fino a quelli forse più veritieri come “Oh mio Dio come sei grossa, dovresti dimagrire per la tua salute”.

“Questo corpo è arte”

Commenti a cui risponde seccata: “Ma state bene? Ma vedete che delusione?! Lo sapete che gli artisti non sono qui per adattarsi ai vostri standard di bellezza? Gli artisti sono qui per far arte. E questo corpo è arte. E farò tutto quello che voglio con questo corpo”. Concetto quest’ultimo che sottolinea mostrandosi con orgoglio in bikini e mettendo in luce le proprie sovrabbondanti rotondità, ma che soprattutto contraddice quanto detto un attimo prima. Se infatti gli artisti devono essere giudicati per la propria arte e non per il proprio corpo, voler esaltare quest’ultimo ha poco senso. Lizzo conclude il proprio personale sfogo prendendosela con i vari commentatori e presunti haters: “Vorrei che vi facessero pagare i commenti, così capireste quanto tempo state sprecando nella cosa sbagliata. Possiamo lasciarci tutto alle spalle per favore?”.

Michele Iozzino

You may also like

4 comments

jenablindata 12 Gennaio 2023 - 6:13

beh,complimenti per il coraggio…
sembra una balena spiaggiata.

Reply
brutta ciao 12 Gennaio 2023 - 7:35

Conferma che certe cose di norma si possono fare solo al buio, molto al buio. Vecchie saggezze che non tramontano mai… Consiglio controvoglia a favore della natalità…

Reply
"Il mio corpo è arte": ora la cantante Lizzo se la prende con il body shaming - 13 Gennaio 2023 - 1:32

[…] la cantante Lizzo, al secolo Melissa Viviane Jefferson, ha voluto dire la sua su temi come body shaming, body positivity e haters. Questioni che immaginiamo la tocchino da vicino visto la sua corporatura […]

Reply
Aa 14 Gennaio 2023 - 9:16

Mi è venuta in mente una canzone dei pandemonium del ’79…

Reply

Commenta

Redazione

Chi Siamo

Il Primato Nazionale plurisettimanale online indipendente;

Newsletter

Iscriviti alla newsletter



© Copyright 2023 Il Primato Nazionale – Tutti i diritti riservati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: