Il Primato Nazionale mensile in edicola

Torino, 29 gen – Nel collegio uninominale di Torino il M5S ha candidato l’economista Paolo Biancone, in passato vicino al Pd, in particolare all’ex sindaco del capoluogo piemontese Piero Fassino. Collaboratore della giunta pentastellata di Chiara Appendino, la quale ha recentemente realizzato una sorta di Ius Soli nella città da lei amministrata, Biancone si è distinto per progetti che hanno fatto molto discutere, ma che sono stati fatti propri dal sindaco di Torino: introduzione di menù halal nelle scuole, Corano e tappetini per la preghiera islamica negli alberghi, l’apertura della prima banca islamica.
Paolo Biancone, più nel dettaglio, è responsabile dell’Osservatorio della Finanza Islamica presso l’Università di Torino, organizzatore del Turin Islamic Economic Forum e direttore della rivista European Journal of Islamic Finance. Come si sarà capito, l’economista si è proposto come obiettivo politico la creazione di un’Italia più “aperta” nei confronti all’islam, anzi un’Italia più islamica, dove i precetti della Sharia dovrebbero convivere con l’ordinamento giuridico italiano. A Torino, grazie ai buoni uffici della globalista Appendino, Biancone ci è riuscito in buona parte. Ora, però, tenta l’entrata in grande stile nel Parlamento nazionale.
Federico Pagi



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

4 Commenti

  1. Mi ripeto….. nel delirio grillino del tanto peggio tanto meglio siamo giunti all’apice della vergogna anti italiana…..questi esseri sono peggio dei pidocchi dei centri sociali,raschiando il fondo del barile troviamo questi elementi ,sicuramente razzisti nei confronti della razza bianca italica,comunisti che desiderano la fine dell’occidente e della nostra civiltà, odiosi e spocchiosi questi grillini dovrebbero pensare al benessere del popolo ,al contrario sono millantatori e incompetenti in più di una materia….dalla sicurezza alla raccolta e smaltimento rifiuti sparano ca**ate anacronistiche…..sulla immigrazione, poi, fanno rimpiangere minnito e gentilone il che è gravissimo…….povera patria.

    • è una fake news, attenti in questi giorni uscirà di tutto, perchè devono vincere i potenti, ricordate contro chi stiamo combattendo.

Commenta