Roma, 1 nov – Maltempo in tutta Italia a partire da mercoledì. È quanto rivelano le attuali previsioni meterologiche, dopo il nubifragio che la settimana scorsa ha interessato drammaticamente la Sicilia.



Maltempo in Italia, temporali in arrivo

L’Adnkronos di oggi pubblica le previsioni meterologiche del fondatore del sito IlMeteo.it: per Antonio Sanò, mercoledì ci sarà una nuova perturbazione di aria fredda, in arrivo dall’Europa continentale, che peggiorerà decisamente la situazione del maltempo in Italia. I principali rischi sono piogge intense e temporali su gran parte del Centro-Nord. Ma il Sud verrà raggiunto successivamente, anzi il Mezzogiorno potrebbe essere l’area più interessata da forti venti ed eventuali nubifragi, soprattutto sulle coste.

Acqua alta, a Venezia si rialza il Mose

Il maltempo in arrivo in Italia avrà una piccola “anticipazione” sulla laguna di Venezia. Come riporta l’Ansa, nella città stasera tornerà l’acqua alta. Il che renderà necessario alzare le paratoie del Mose. La diga mobile entrerà in funzione a partire dalle 18.00, ma ci sono già squadre di tecnici al lavoro e c’è una situazione di preallarme.  Sull’agenzia si legge anche che “sulla base delle previsioni meteo dei prossimi giorni è molto probabile che il Mose si alzi anche domani e dopodomani“.

Alberto Celletti

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta