Il Primato Nazionale mensile in edicola

windowsLos Angeles, 22 lug – Uno smacco di grandi dimensioni quello che ha colpito in questi giorni i sistemi operativi Microsoft Windows: gli hacker di Hacking Team Breach hanno infatti individuato una falla nella library che avrebbe potuto consentire di violare milioni di computer in tutto il mondo.
Il problema non è stato di poco conto soprattutto perché la falla avrebbe potuto permettere ai pirati di rubare dati sensibili, compresa la corrispondenza privata degli utenti e i dati delle carta di credito inseriti nei pc: un danno potenziale di milioni di dollari causato da una debolezza del carattere “Open Type” della Windows Adobe Type Library Manager utilizzato sia da Adobe che da Windows. Rispetto a ciò, Microsoft minimizza con una dichiarazione ufficiale secondo la quale non risulterebbero alla società al momento danni diretti agli utenti. Sta di fatto che secondo la stessa Microsoft tale vulnerabilità avrebbe potuto consentire agli hacker di ottenere il controllo totale del computer dell’utente infettato.
Le dichiarazioni rassicuranti dei produttori di Microsoft Windows non escludono ovviamente la possibilità che gli hacker avessero già operato in alcuni casi prima del rilascio della patch, in particolare gli attacchi sarebbero potuti avvenire tramite l’apertura di un documento contenente il carattere “Open Type”. E soprattutto, è sicuro che essi possano ancora agire nei confronti degli utenti che non abbiano provveduto tempestivamente all’aggiornamento.
Microsoft ha infatti rilasciato in fretta e furia un update per tutti i suoi sistemi più recenti, da Vista a Windows 10 passando per Windows 7, 8 e 8.1 che ora tutti gli utenti dovranno installare. In particolare è importante che chi ha gli aggiornamenti automatici di Windows disabilitati proceda immediatamente all’aggiornamento manuale o al ripristino (e a questo punto è seriamente consigliato) di quelli automatici.
Cristiano Coccanari



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta