Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 31 ott – I nuovi italiani. Oliviero Toscani torna alla carica, con la sua propaganda autorazzista e pro “sostituzione etnica”. Grazie (si fa per dire) alla solita Benetton. Il miglior mezzo, per il Toscani pensiero: un sodalizio inossidabile. “The medium is the message”, sosteneva Marshall Mc Luhan: ma il messaggio, del politicante fotografo, non viene plasmato dal mezzo. Bensì si rafforza, in un impositivo e non positivo omologante pensiero. Del resto, si sa: se così non la pensi, razzista tu sei.



Ecco allora due scatti: diversi ma così affini tra loro. A tratti, speculari: da una parte, un gruppo di cinque studenti di medicina (una nigeriana, un’indiana, un ciadiano, un anglo-srilankese e un italo-nigeriano per l’esattezza). Studenti impegnatissimi e sorridenti: pronti a “servire l’Italia” (almeno questo, Toscani vuol farci credere). Dall’altra parte, invece, la fantasia raggiunge livelli inauditi: fascia tricolore e Imam, convivono nella medesima foto. Così troviamo un team di professionisti del Camerun, Senegal, Indonesia, Togo, Repubblica Democratica del Congo. Ovvero un agente di polizia della questura di Enna, un assessore all’Istruzione del comune di Scandicci, un sacerdote della provincia di Pavia, un imam di Roma e un avvocato di Milano.

I due nuovi scatti, si innestano in un progetto avviato lo scorso autunno: il leit motiv, sempre lo stesso. Che i media, mondo social e pubblicità vogliano distogliere lo sguardo comune da fatti e misfatti quotidiani, è cosa nota. Che lo facciano pure ora, in questi giorni scottanti per il popolo immigrazionista è ulteriore, cinica conferma: la propaganda del pensiero unico, è spietata quanto mai.

Chiara Soldani

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

6 Commenti

  1. ….scommettiamo che l’avvocato africano qui ritratto andava bene solo per questa foto e che mai e per nessuna ragione farà parte del Team di legali di cui la famiglia Benetton dovrà, dopo il crollo del ponte giocoforza avvalersi ?
    com’era quella cosa con il “Foro” (qui inteso come Tribunale,ovvio) degli altri ?

  2. Razzista, xenofobo, codardo e vigliacco………… Gli italiani bianchi gli fanno schifo , li detesta , la campagna pubblicitaria benetton risulta ignobile ed indegna…….. Sapessero questi esseri che anche molti patrioti li schifano e li detestano………….Sul fatto che in futuro ci saranno magistrati ,medici e tanto altro di anti italiano, accompagnati da comportamenti razzisti e spietati contro i bianchi italici è ovviamente un qualcosa di certo,visto che i parassiti sinistri ci hanno fatto invadere da milioni di analfabeti tribali e feccia varia africana ed orientale. Giunti,però, a tale schifoso momento anche gli italiani più pecoroni si sveglieranno ……… Allora ci sarà da divertirsi.

  3. Mi sono sentito sudare freddo…!… A parte lo sbirro, che già quelli Italiani sono quasi totalmente antitaliani, che mi fa’ sentire in balia dei seguaci del “dio” grullallah, ho temuto che il negraccio togato fosse un giudice!!!!! Preferirei vivere un incubo Lovrcraftiano, piuttosto che questo incubo dal quale non ti è consentito svegliarti!!!!!…

  4. Se voleva schifarci è riuscito nel suo intento. Le liste elettorali di Salvini, di CPI e di FN ringraziano.

Commenta