Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 1° lug – Spirito d’acciaio di un’Italia che fu, cuore impavido da «leone» della Folgore. Così Giuseppe Degrada, reduce della battaglia di El Alamein, ha deciso, alla veneranda età di 98 anni, di lanciarsi con il paracadute. Lo aveva annunciato due anni fa e, sebbene in pochi gli avessero creduto, ora ha mantenuto la promessa.

Con la Folgore a El Alamein

L’altro ieri, dall’aeroporto del Migliaro di Cremona, il veterano è infatti salito a bordo del velivolo che lo ha accompagnato all’appuntamento con il suo lancio da 4200 metri di altezza con apertura del paracadute a 1500 metri. Degrada indossava il suo berretto della Folgore ed è apparso più che tranquillo. Arrivato a terra, si è detto solo «un po’ stordito», per poi annunciare: «Lo rifarò tra due anni».  

Vittoria Fiore

4 Commenti

  1. ehm…
    meglio chiamarlo Basco.
    a suo tempo per “berretto” si intendeva la “bigeard” portata rigorosamente fuori ordinanza.

    in ogni caso per il nostro Veterano un
    “alla voce: Parà—FOLGORE !!!”

Commenta