Il Primato Nazionale mensile in edicola

Washington, 2 mag – Per oltre 30 anni, il critico d’arte Camille Paglia ha insegnato presso l’Università delle Arti di Philadelphia. Adesso una fazione di censori della scuola d’arte la vuole licenziata per aver condiviso opinioni controverse su questioni di sesso, identità di genere e violenza sessuale.



“Camille Paglia dovrebbe essere rimossa dalla facoltà UArts e sostituita da una persona di colore e gay” dichiara una petizione online. “E se è assolutamente illegale rimuoverla, allora l’Università deve almeno offrire sezioni alternative delle lezioni che insegna, tenute da da professori che rispettano gli studenti transgender e sopravvissuti alla violenza sessuale”. Gli studenti dietro la petizione vogliono che alla Paglia sia vietato tenere eventi di dibattito o vendere libri nel campus. Perché le sue idee sarebbero “non sono solo” controverse ma anche “pericolose”.

Black Brain

Camille Paglia, che si identifica come transgender, si unì all’Università delle Arti nel 1984. Paglia è tra i pochi membri di facoltà di lunga data: secondo i suoi detrattori la “Paglia ha insegnato a UArts per molti anni, ma è diventata solo più controversa nel tempo.” In realtà, è sempre stata fautrice di argomenti piuttosto complessi.

“Durante gli incontri con il comitato, i professori hanno denunciato i suoi libri come simili al Mein Kampf di Hitler” ha riferito l’Hartford Courant. Nel giornale del campus, il capo del programma di studi sulle donne ha opinato: “Ogni volta che pensiamo alla libertà di espressione, dobbiamo pensare anche al danno che certi tipi di discorso possono fare. Non lasciamoci ingannare dagli imballaggi che possono veicolare idee di odio o dottrine sessiste o razziste“.  Le proteste di questo mese sono iniziate quando è stato annunciato che Paglia avrebbe tenuto una conferenza dal titolo Immagini ambigue: dualità sessuale e molteplicità sessuale nell’arte occidentale. Ciò ha portato l’Università a contattare Deja Lynn Alvarez, un attivista transgender locale, per impostare un dibattito dopo la conferenza di Camille.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. Cinquant’anni fa hanno deciso di smantellare la Riforma Gentile, e i risultati non potevano essere che quelli di cui parla l’articolo.

Commenta