Il Primato Nazionale mensile in edicola

Immigrati sbarcatiRoma, 12 apr – Un flusso continuo diretto per lo più verso le nostre coste. Dal primo gennaio 2017, si legge nell’ultimo rapporto Ismu, in Italia sono sbarcati 24mila immigrati di cui 2293 minorenni.

In pratica ne arrivano più o meno 270 al giorno. Questa la situazione al 5 aprile e si tratta di un aumento impressionante rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno (+30%) quando arrivarono in Italia “appena” 10mila immigrati. Se confrontiamo questi dati con gli arrivi via mare negli altri Paesi europei del Mediterraneo, negli stessi mesi di riferimento, i primi tre del 2017, il dato è ancora più significativo: in Grecia ne sono sbarcati 4mila, in Spagna 1500.

La maggior parte degli immigrati arrivati in Italia da inizio gennaio, sempre secondo il rapporto Ismu, provengono dalla Nigeria, dal Bangladesh (in continua crescita) e dalla Guinea. Dati allarmanti? Suvvia, tanto in Italia non vogliono restare, vogliono tutti andare in Germania e nei Paesi nordici. E invece no, i dati Ismu dicono che in Italia le domande di asilo nel 2016 sono stato oltre 121mila, + 46% rispetto al 2015. Li facciamo arrivare e ce li teniamo.

Eugenio Palazzini

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta