The AssocIated Press files In this Sept. 28, 1938, photo, Italian dictator Benito Mussolini (left) and Adolf Hitler take a ride before a conference in Munich, Germany.

Firenze, 26 dic – Adolf Hitler è vivo e guida ubriaco a Firenze. Delusione palpabile quindi per tutti coloro che avevano creduto alla dietrologia e alle bizzarrie “esoteriche”, che volevano il Fuhrer fuggito in Argentina o al centro della Terra insieme a Jim Morrison e Moana Pozzi. A dare la notizia i Carabinieri della stazione di Legnaia nel capoluogo toscano, che hanno fermato per guida in stato di ebbrezza un cittadino peruviano di 46 anni che ha la “sventura” di chiamarsi Adolf Hitler come nome di battesimo.

Sarà forse a causa dell’omonimia con l’ex cancelliere tedesco che l’uomo, condannato in quanto sorpreso a guidare ubriaco nel luglio 2013, dovrà adesso scontare nove mesi agli arresti domiciliari. Come se non bastasse l’uomo ha raccontato ai militari di avere un nonno che ha come nome di battesimo Benito Mussolini e un fratello di nome Lenin. Probabilmente chiamerà il figlio Vladimir Putin…

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam.
Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here