Il Primato Nazionale mensile in edicola

richiedenteRoma, 20 mar – Triplicati. Dal 2013 in Italia i richiedenti asilo sono aumentati del 143%. L’incremento maggiore di tutte le nazioni Ue, in cui la media segna +44%. Nel 2014 in Italia hanno richiesto asilo 64.600 persone, duemila più che in Francia, decisamente meno che in Germania dove in 202.700 hanno bussato alle porte della frontiera. A riportarlo è il rapporto Eurostat che però assegna alla nostra nazione la medaglia d’oro europea riguardo l’aumento di extracomunitari che si sono avvalsi del diritto di asilo.

In generale lo scorso anno 191mila le persone in più rispetto al 2013 hanno avanzato questa richiesta, un numero impressionante e che sembra destinato a crescere nel 2015. La maggioranza di esse si dichiara siriana (122.800) o afghana (41.300), entrambi stati in guerra. I minori che fanno richiesta di asilo hanno diritto a ricevere istruzione gratuita, venendo inseriti nelle scuole pubbliche, e i maggiorenni diritto di accesso ai corsi di formazione professionale.

Eugenio Palazzini

Commenta