Roma, 25 dic – “Sotto l’albero di Natale mi auguro di trovare un pochino meno di allarmismo, paura e panico non aiutano”: così Matteo Bassetti all’AdnKronos Salute. L’infettivologo condanna chi esagera sulla variante Omicron e poi riparte con il suo solito ritornello pro vaccino.

Bassetti contro gli allarmisti: “Sotto albero Natale niente paura, vaccini funzionano”

Il direttore della Clinica di malattie infettive all’ospedale Policlinico San Martino di Genova nel giorno di Natale dice: “Mi auguro di non trovare la paura, con la variante Omicron abbiamo commesso gli stessi errori di un anno fa: terrorismo, vaccini ‘bucati’ e più decessi. Poi si è rivelato tutto inutile. Mentre invece assistiamo ad un calo di letalità e i vaccini funzionano“, chiarisce l’infettivologo. “Ecco, non vorrei più trovare i soliti noti che la sparano più grossa. Mentre vorrei vedere tante persone che abbandonano l’ideologia e pensano di più al Paese e si vaccinano. E vorrei che Natale mi porti i farmaci per curare il Covid e i nuovi anticorpi monoclonali di seconda generazione, più potenti”, conclude Bassetti.

Ecco perché Omicron non fa paura

Il riferimento alla cura del Covid è importante perché a nostro avviso è proprio puntare sugli anticorpi monoclonali e non sul vaccino la via migliore per uscire dalla pandemia. Per quanto riguarda infine la variante Omicron, non solo Bassetti, ma proprio i dati a disposizione dimostrano che il virus si sta indebolendo. Infatti all’aumento dei contagi non segue un aumento dei ricoveri. Questo anche perché nel nostro Paese è molto alta la percentuale di vaccinati.

Ludovica Colli

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta