Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 9 nov – Ma quindi sto coviddi c’è o non c’è? Angela da Mondello, diventata celebre per il tormentone «non ce n’è coviddi» uscito durante un’intervista in spiaggia condotta da un inviato della D’Urso, poi colpita da pentimento alle prime avvisaglie di seconda ondata del contagio, è ritornata nuovamente sui suoi passi e ha deciso di darsi alla musica dance riconfermando che no, non ce n’è.

Il video

Così, dopo aver radunato una ventina di supporters ha fatto ritorno sul luogo del misfatto, cioè sulla spiaggia della borgata marinara di Palermo che ha consacrato la sua fama, e ha girato un videoclip sulle note del suo tormentone. Strizzata in un abito di lustrini dorati, Angela Chianello canta e balla e si dimena in mezzo ai suoi scatenatissimi fan, tutti senza mascherine e a distanza ravvicinata: «Non ce n’è, non ce n’è, non c’è niente», e «buongiorno da Mondello».

I commenti

«Sei la feccia dell’umanità… insieme a quelli che ti seguono», è il più tenero dei commenti lasciati dagli utenti Instagram sul suo profilo. «Una porchetta con le paillettes (sarebbero quelle cose lucide che hai sul vestito, deficiente!!)», scrive un altro. E ancora: «Non ti vergogni vero», mentre i più la invitano a compiere l’evergreen «giro in ospedale».

In commissariato

Ma le grane per Angela non sono finite: secondo quanto riferito da AdnKronos, la donna è stata infatti sentita per tutta la mattinata di oggi in commissariato a Mondello dal vicequestore aggiunto Manfredi Borsellino, che l’ha sanzionata per aver violato le misure contenute nel Dpcm Conte anti-Covid. Gli atti, fa sapere sempre AdnKronos, sono stati inviati alla Procura perché secondo la Questura ci sarebbero dei «profili penali» in corso di valutazione a carico della donna e del suo agente. La donna è arrivata stamattina con il marito e l’agente subito dopo la convocazione.

La tua mail per essere sempre aggiornato

4 Commenti

  1. Secondo Stefano Montanari le mascherine sono oltre che inutili anche dannose ed è estremamente pericoloso intubare i pazienti affetti da covid-19.
    Io metto la mascherina perché mi viene imppsto.ma se dovesse avere ragione Montanari, a chi dovrò rivolgermi per i danni ?

  2. Sorvola per far soldi su tutto e su tutti. E cosa è, una novità?! Magari c’era accanto pure un pusher dei poveri…

Commenta