Il Primato Nazionale mensile in edicola
autostrada
(foto Ansa)

Ancona, 9  marzo – Sull’autostrada A-14 tra Loreto e Ancona Sud poco fa è crollato un cavalcavia causando la morte di due persone ed il ferimento di due operai. Il ponte, come fa sapere Autostrade per l’Italia, era una struttura provvisoria posizionata a sostegno del cavalcavia chiuso al traffico nel quadro dei lavori di ampliamento della carreggiata autostradale. Secondo le prime notizie riportate dall’Ansa sarebbe soltanto una vettura, quella con i due morti a bordo, coinvolta nel grave incidente. Sul posto, oltre a Polizia Stradale, ambulanze e vigili del fuoco ci sono due elicotteri del 118 che ancora non sono rientrati all’ospedale di Ancona. Il tratto autostradale, per l’esattezza al km 235, è chiuso in entrambi i sensi di marcia.

Pochi mesi fa un altro cavalcavia era crollato in provincia di Lecco causando la morte di una persona rimasta schiacciata con la sua auto, sotto il peso della struttura che ha ceduto per incuria e per il passaggio di un carico eccezionalmente pesante. In quell’occasione il bilancio avrebbe potuto essere molto più grave trattandosi dell’ora di punta. Per quanto riguarda il crollo di Ancona ancora non è possibile stabilire con esattezza le cause.

Redazione

Commenta