Il Primato Nazionale mensile in edicola

Massa Carrara, 8 apr – Un ponte stradale che attraversa il fiume Magra e collega l’abitato di Santo Stefano Magra (provincia di Massa Carrara) con Albiano, è crollato questa mattina intorno alle 10.30. Si tratta di un ponte della strada statale 330 che sembra essere collassato all’improvviso. Al momento non sembrano esserci vittime e due sono i mezzi coinvolti. Uno è un furgone del corriere Bartolini, che si trovava sul ponte al momento del crollo come si evince dalle immagini e dai video che stanno circolando.



Sul posto si sono recati immediatamente i vigili del fuoco che stanno operando. Un vigile del fuoco sarebbe rimasto ferito e trasportato  all’ospedale Cisanello. I testimoni parlano di un forte odore di gas nella zona. Le ipotesi in merito al crollo riguardano il cedimento strutturale o una possibile fuga di gas. La conferma dell’assenza di vittime viene confermata dal sindaco di Boiano: “Possiamo tirare un sospiro di sollievo”, ha detto il primo cittadino.

Video pochi istanti dopo il crollo

Ecco un altro video girato pochi minuti dopo il crollo, in cui si vede anche l’arrivo di un elicottero Pegaso.

Le immagini del ponte crollato 

Aggiornamenti: un autista ha riportato fratture

L’altro furgone coinvolto è della Tim. L’autista di uno dei due mezzi, che percorreva il ponte proprio nel momento del cedimento, è riuscito a salvarsi miracolosamente ed è uscito quasi illeso ma sotto choc dall’abitacolo. Un altro autista ha riportato alcune fratture. Entrambi sono stati soccorsi da alcuni automobilisti e poi trasportati all’ospedale di Pisa.

Il sindaco di Aulla: “Inviate tre lettere all’Anas”

“Ho inviato ben tre lettere all’Anas negli ultimi mesi per segnalare criticità sulla stabilità del ponte ora crollato”, è la denuncia del sindaco di Aulla Roberto Valettini dopo il crollo. “Il ponte è collassato su se stesso – spiega – la popolazione ha avvertito un forte boato. Per fortuna le limitazioni al traffico hanno evitato il peggio”.

Davide Romano



La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta