Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 2 feb – L’Istituto nazionale per le malattie infettive ha da poco comunicato che il coronavirus è stato isolato all’ospedale Spallanzani. All’ospedale romano, dove sono attualmente ricoverati i due turisti cinesi affetti da 2019-nCoV, è in corso una conferenza stampa che vede la partecipazione del ministro della Salute Speranza.

«Abbiamo isolato il virus», ha dichiarato. «Aver isolato il virus significa molte opportunità di poterlo studiare, capire e verificare meglio cosa si può fare per bloccare la diffusione. Sarà messo a disposizione di tutta la comunità internazionale. Ora sarà più facile trattarlo», spiega. Speranza sottolinea l’impegno e l’efficienza dei ricercatori impegnati «È una notizia di rilevanza internazionale. Questo risultato significa avere molte più chance di capire, di studiare, siamo molto orgogliosi che il nostro Paese abbia raggiunto questo obiettivo».

«Si aprono spazi per nuovi test di diagnosi e vaccini. l’Italia diventa interlocutore di riferimento per questa ricerca», ha poi spiegato il direttore scientifico dell’Istituto Spallanzani Giuspeppe Ippolito. Nel frattempo sono arrivati all’aeroporto di Wuhan i 67 italiani che saranno rimpatriati: il loro ritorno a Roma è previsto nella mattinata di domani, 3 febbraio. Il gruppo di persone sarà poi condotto in una struttura dove sarà tenuto in quarantena per circa due settimane.

Cristina Gauri

La tua mail per essere sempre aggiornato

5 Commenti

Commenta