Roma, 3 gen – In arrivo le mascherine Ffp2 a prezzo calmierato: 75 centesimi ciascuna. La struttura commissariale del generale Figliuolo, d’intesa con il ministero della Salute e sentito l’ordine dei farmacisti, ha raggiunto l’accordo con FederFarma, AssoFarm e FarmacieUnite.

Accordo Figliuolo-farmacie: mascherine Ffp2 al prezzo calmierato di 75 centesimi l’una

Le farmacie che aderiranno all’accordo dunque venderanno le Ffp2 al prezzo di 0,75 euro l’una. L’accordo sarà siglato a breve, e le adesioni saranno sottoscritte attraverso il sistema tessera sanitaria. Da giorni sia nella maggioranza – Lega in primis – che le associazioni di consumatori chiedevano di calmierare il prezzo delle Ffp2. Infatti il prezzo finora è oscillato fino a 2,5 euro l’una. Una spesa improponibile per i cittadini ora che il governo ha imposto l’obbligo sui mezzi pubblici, al cinema, a teatro e allo stadio.

Quanto protegge dal contagio?

Ma quanto protegge dal contagio una mascherina Ffp2? Uno studio tedesco riportato dal Corriere rivela che indossandola la possibilità di contagiarsi scende allo 0,1 per cento, anche se non si è vaccinati. Gli esperti tedeschi prendono ad esempio una coppia di persone, una non vaccinata e una positiva al Covid. Nel caso in cui questi parlassero ad una distanza di tre metri per cinque minuti, senza indossare le mascherine, il rischio di contagio per la persona non vaccinata è del 100 per cento. Se, invece, indossassero entrambi le mascherine Ffp2, la percentuale di rischio si abbasserebbe allo 0,1 per cento. Anche se la conversazione andasse avanti di più, mettiamo venti minuti, e la distanza fra i due interlocutori fosse ridotta, la possibilità di contagiarsi sarebbe comunque soltanto una su mille.

Le Ffp2 filtrano il 94 per cento delle particelle che circolano, comprese quelle dei virus (a patto che non si abbia la barba lunga). Quelle chirurgiche, invece, bloccano soltanto l’ingresso di quelle più grandi. Chi la indossa, quindi, protegge gli altri, ma meno sé stesso. Tuttavia – ad essere precisi – per mantenere livelli di protezione così elevati, le mascherine Ffp2 andrebbero cambiate ogni otto ore.

Ludovica Colli

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. E’ netta la sensazione e qualcosa di più della presa per i fondelli continua. Per una filtrazione virale si arriva a 0,01 micron a livello medicale ! Dopo le prime miserrime mascherine omaggiate a livello regionale nel marzo ’20, siamo naufragati ufficialmente nelle mascherine “cinesate” di pessima qualità per mesi e mesi.
    Basta andare nel sito di una azienda dal know-how serio (3M), per comprende che a 0,75 euro acquisteremo, pagando di più, sempre dubbia qualità per dubbia bontà nell’ uso… Ci sono o ci fanno ?!

Commenta