Il Primato Nazionale mensile in edicola

Firenze, 22 giu – E’ scomparso un bambino di neanche due anni nel Mugello, nel territorio comunale di Palazzuolo sul Senio, in provincia di Firenze.



Bimbo scomparso Mugello

Il bimbo è scomparso nella zona di Campanara, a ottocento metri di quota. Il posto è ai confini dell’Emilia Romagna e le ricerche sono scattate in mattinata. I genitori non hanno trovato il bimbo nel letto e hanno dato l’allarme. Sul posto intervenuti immediatamente i carabinieri e vigili del fuoco.

Black Brain

In campo anche il Soccorso Alpino

Per il bimbo scomparso nel Mugello si è attivata anche la protezione civile e il Soccorso Alpino. Il piano di ricerche viene coordinato dalla prefettura. Usati anche i droni. Le operazioni sono concentrate su un laghetto che si trova nel territorio comunale di Palazzuolo sul Senio. Presenti anche i  vigili del fuoco sommozzatori.

Il sindaco: “Ricerche difficili”

Il bimbo scoperto nel Mugello, soprattutto nella boscaglia. Sul luogo delle ricerche anche Giampiero Moschetti, il sindaco di Palazzuolo sul Senio. “Una ricerca non facile – dice il sindaco – Il paese è mobilitato ma la natura impervia del terreno non aiuta. Le foreste sono molto fitte e ci sono animali selvatici”. “Sono in campo – dicono dal Soccorso Alpino – varie squadre di tecnici sia a terra che trasportate sul posto tramite l’elisoccorso Pegaso 3. Intervengono anche le nostre Unità Cinofile”.

Non lo abbiamo più trovato nel letto“: questo avrebbero dichiarato i genitori ai carabinieri denunciando la scomparsa del bambino. I genitori, di origini tedesche, vivono da qualche anno in Toscana. Una delle ipotesi è dunque che il piccolo si sia allontanato da solo.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta