Il Primato Nazionale mensile in edicola

Teramo, 5 feb – Immigrato-show ieri sulla Ss150 a Pagliare di Morro D’oro, in provincia di Teramo. Un’automobilista di passaggio ha immortalato S.R., nigeriano richiedente asilo di 21 anni, mentre vestito delle sole mutande si esibiva in addominali e flessioni sulla riga di mezzeria della strada. L’immigrato stava bloccando il traffico, già poco scorrevole a causa della chiusura del casello autostradale di Roseto per un provvedimento della procura di Avellino.

Sul posto sono accorsi i carabinieri della stazione di Roseto e i mezzi di soccorsi, allertati dagli automobilisti che avevano assistito alla scena. Il nigeriano non ha voluto fornire alcuna spiegazione del suo gesto, rimanendo in silenzio. Una volta sedato dal personale medico, il ragazzo è stato trasportato nel reparto di psichiatria dell’Ospedale di Giulianova, dove lo attendeva anche il mediatore culturale della comunità dove il giovane è ospitato. Scena muta anche davanti al mediatore. In precedenza non aveva mai dato segni di squilibrio o che potessero far pensare a qualche disagio, quindi è probabile che S.R. fosse sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o alcolici.

Cristina Gauri

 

Commenta