Il Primato Nazionale mensile in edicola

Torino, 7 dic – Nemmeno il presepe a Torino viene risparmiato dal Covid: in quello del Duomo, infatti, i personaggi indossano a mascherina. Nell’allestimento montato come ogni anno in occasione delle festività di Natale, tutte le statuine si “proteggono” dal coronavirus.



Covid, nel presepe di Torino arrivano le mascherine

Nel video diventato virale questa mattina è possibile vedere come nel bel presepe anche i personaggi, compresi quelli della Sacra Famiglia, indossino la mascherina (anche se, a dirla tutta, non rispettano il distanziamento sociale). Era davvero necessaria questa decisione? Non si comprende, infatti, come debba essere il ruolo del presepe quello di “sensibilizzare” i cittadini sull’utilizzo dei dispositivi di sicurezza.

Black Brain

Montaruli (FdI): “Non c’è buonsenso”

La decisione non è passata inosservata: su Twitter è scoppiata la polemica, e anche la parlamentare torinese Augusta Montaruli (Fratelli d’Italia) ha commentato l’accaduto: “La decisione di mettere le mascherine anche ai personaggi del presepe allestito nel Duomo di Torino manca di buonsenso”. “Sicuramente d’accordo sulla cautela e la protezione anti contagio, necessaria al superamento di questa fase difficile, ma il presepe ha valore di rievocazione, rappresentando simbolicamente la nascita di Gesù, e riportando i credenti, ad una particolare atmosfera vissuta duemila anni fa che è il perno delle nostre tradizioni immutabili anche davanti al periodo delle mascherine”.

“Lasciate al presepe la giusta collocazione”

Continua ancora la Montaruli: “Sono tante le modalità attraverso le quali si ricorda a tutti il comportamento da adottare al fine di evitare i contagi, ma lasciare il presepe nella sua giusta collocazione temporale e con le emozioni che suscita, è un modo per liberare la mente dalle preoccupazioni e dai problemi che questa pandemia sta generando, per calarsi nell’atmosfera di raccoglimento e di riflessione del Santo Natale”.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta