Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 14 gen – A Lione si è aperto il processo contro Bernard Preynat, ex parroco di Sainte-Foy-les-Lyon accusato di pedofilia. Preyat risponde alle accuse di violenze sessuali sugli scout che frequentavano la parrocchia dagli anni Settanta agli anni Novanta. Attualmente rischia fino a 10 anni di carcere.

“Quattro o cinque bimbi a settimana”

“Succedeva tutti i fine settimana” confessa Preyat “durante i campi scout, potevano essere quattro o cinque bambini in una settimana”. “Non realizzavo il male che ho fatto ai bambini” ha risposto l’ex prete alle accuse della giornalista di France 24, Alexandra Renard. Dice ancora Preyat: “per me, erano dei gesti di tenerezza”.  “Anni dopo, i genitori mi hanno fatto comprendere il male che avevo fatto ai loro figli. Mi è servito del tempo per capire che era male” dice ancora l’ex prete, le cui vittimi erano tutte fra i 7 e i 10 anni di età.

Lo scandalo pedofilia francese

Il caso di Preyat  è al centro dello scandalo pedofilia nella Chiesa francese e ha coinvolto persino il cardinal Philippe Barbarin, poi condannato a 10 mesi con la condizionale per omessa denuncia delle molestie sui bambini. Al processo erano presenti 10 vittime sulle decine segnalate dall’associazione La Parole Libérée insieme ad altri cinque associazioni di ex vittime.

Ilaria Paoletti

La tua mail per essere sempre aggiornato

5 Commenti

  1. Questo uomo di merda dice che allora non sapeva il male che faceva!!Meriterebbe un po’ di carcerati che si divertono con lui cosi’ saprebbe cosa provavano i bambini di cui si doveva occupare.El papa forse direbbe che vanno tutti perdonati i peccatori ma c’è un limite all’ abominia umana che non puo’ essere tollerato

  2. Mandate i vostri figli dagli scout !!!!! bravi coglioni !!!!!

    ciò detto …. al pretaccio che mi voleva “tanto bene” ….. ho slogato una spalla , poi non
    ho più messo piede in una chiesa , salvo per funerali e matrimoni , tempo minimo di permanenza ,
    sempre più disgustato dal clero , Salvo solo Benedetto XVI (che non conosco personalmente).

    Fate fare ARTI MARZIALI ai vostri figli (controllando comunque l’ ambiente , si sa mai …)

  3. Pascete il gregge di Dio che vi è stato affidato non spadroneggiando ne per vile interesse (San Pietro)!

Commenta