Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 26 lug – “Nonostante le ‘folli riaperture’ del Primo Ministro Boris Johnson, per il quinto giorno consecutivo crollo dei contagi Covid in Gran Bretagna“: così Alberto Zangrillo dice la verità sulla variante Delta, taciuta dai nostri media. Il noto medico e ricercatore accusa i giornaloni filo-Speranza di non dare risalto alla “buona notizia” che dimostra che – con i vaccini – tenere tutto aperto si può e si deve.



Zangrillo: “Contagi in Regno Unito crollati ma nessuno lo dice”

Mentre in Italia esperti e governo si scagliano contro chi protesta per il Green pass obbligatorio e c’è chi, come il solito Massimo Galli, lancia l’allarme contagi per via degli assembramenti di piazza, nel Regno Unito i fatti parlano chiaro. La vaccinazione permette di tenere tutto aperto. A farlo presente è Zangrillo, che punta il dito contro il silenzio colpevole dei nostri media nei confronti di quella che è assolutamente una “buona notizia“.

“Per conoscere la notizia dobbiamo leggere il Times: alla stampa italiana le buone notizie non interessano”

Il direttore del dipartimento di Anestesia e Terapia intensiva dell’Irccs ospedale San Raffaele di Milano e prorettore all’università Vita-Salute guarda all’andamento della curva nel Regno Unito, in netta discesa. Ieri infatti i contagi da Sars-CoV-2 sono stati 29.173, quando erano sopra quota 54mila il 17 luglio. Zangrillo lo fa presente su Twitter e sottolinea: “Per conoscere la notizia dobbiamo leggere The Times. Alla stampa italiana le buone notizie non interessano“. Un duro attacco ai media mainstream filogovernativi che non fanno che lanciare allarmi (inesistenti) su focolai qua e là, quando i ricoveri sono zero. Per non parlare dei nostri sedicenti esperti e dei soliti giornaloni che condannano le riaperture nel Regno Unito perché aumenterebbero i contagi. Sminuendo così l’efficacia dei vaccini sbandierati come panacea in un cortocircuito che dovrebbe far ridere se non fosse patetico.

Neanche a dire che la notizia riportata da Zangrillo potesse passare inosservata. Il medico infatti su Twitter condivide la prima pagina del giornale britannico, che in apertura parla del crollo dei contagi. Ma come? Fior di esperti avevano criticato BoJo per le riaperture e l’addio a ogni restrizione (compresa la mascherina al chiuso). Evidentemente l’immunità di gregge – che era l’obiettivo del premier britannico – funziona. Così come è evidente – dati alla mano – che la variante Delta non causa un aumento dei ricoveri.

Adolfo Spezzaferro

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta