Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 4 feb – “Ma a chi interessa che caschi un ponte, smettiamola”. E’ quanto esclamato ieri da Oliviero Toscani a Un giorno da pecora, trasmissione radiofonica condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro su RadioUno. Una dichiarazione che lascia di stucco tanto è orribile e che ha provocato l’inevitabile reazione dei conduttori: “Alle persone che sono morte interessa eccome”. Ma nulla: “A me non interessa questa storia qui. Benetton sponsorizza un centro culturale”, ha replicato Toscani senza alcun ritegno.

I deliri di Oliviero Toscani

Il fotografo radical chic ci ha (purtroppo) abituato alle sparate deliranti, da “gli italiani sono sfigati” a “la Meloni brutta e ritardata”, passando per “toglietemi la cittadinanza italiana, datemi il passaporto del Togo”. Quest’ultima, a dirla tutta, non ci sembra neppure una cattiva idea. Eppure il fotografo radical chic che ostenta spesso umiltà, a tal punto da ritenersi “un patrimonio dell’umanità”, continua la sua rincorsa alla cintura nera dei cafoni senza vergogna. Prova ne è l’ultima scioccante dichiarazione rilasciata ieri, nata dalla sua difesa a spada tratta delle Sardine e della foto scattata con i quattro leader dei pesci ossei che hanno deciso di andare in “pellegrinaggio”a Fabrica, il centro di “sovversione culturale” di Treviso dei Benetton.

Idiozie inaccettabili

Toscani stava infatti illustrando il motivo della visita delle Sardine, ovvero una lezione sulla comunicazione moderna in Italia “visto che loro sono un fenomeno mondiale”. E infatti “con le Sardine abbiamo parlato in inglese della Lega”, anche se “Salvini tra un po’ sparirà”, ha detto il fotografo. Ma dopo la vergognosa uscita sul Ponte Morandi non c’è lingua e previsione politica che tenga, l’unica certezza è che Oliviero Toscani non riesce mai a contare fino al dieci prima di sparare un’idiozia inaccettabile.

Eugenio Palazzini

La tua mail per essere sempre aggiornato

14 Commenti

  1. Boicottiamo qualsiasi prodotto o attività promossi mediante l’opera di questo individuo.
    Sarebbe giusto e legittmo promuovere una campagna ad hoc su internet.

  2. Da dimenticare questo bipede. Il fondo forse non si raggiunge mai ma questo tizio è molto vicino.
    La sua foto è da mettere nel w.c. non su un giornale.

  3. A me interessa eccome. Gli ultimi tre estratti dalle macerie del ponte erano una famiglia di miei amici con una bimba piccola. Oliviero toscani è un uomo di merda che dovrebbe pagare per questa infamia

  4. Prego gli DEI che un ponte (un elicottero, un aereo) CI liberino dal cagnolino e dai suoi padroni veneti ……. allora per LORO sarà un problema ! per NOI NO !

Commenta