Roma, 31 dic – Il mare delle sardine inizia ad agitarsi e i pesci ossei iniziano a darsele di santa ragione a colpi di pinne. Così, dopo una serie di avvilenti battibecchi interni tra presunti capi branco, è stata annullata la manifestazione a Pistoia del prossimo 4 gennaio. Convinte di portare migliaia di persone in piazza dello Spirito Santo, le sardine toscane sono naufragate a pochi giorni dal raduno dopo aver richiesto permessi e organizzato l’evento. Fallite dunque prima di cominciare l’avventura, perché il fondatore del gruppo pistoiese (tale Daniele Mannai) si è scontrato con altre tre organizzatrici.



Correnti travolgenti

L’anello del potere logora anche chi non ce l’ha, ma certe scene sono degne della parodia di Gollum, a tal punto che senza essere un partito le sardine si sono già fatte travolgere dalle correnti (d’altronde in mare aperto sono da mettere in conto anche quando ‘non si abbocca’). “Pistoia Non si lega” alla fine si è allora legata al palo da sola: “Annullare l’evento è stata una scelta sofferta e dolorosa – ha dichiarato una delle organizzatrici, Elena Malinici – che, però, si è resa necessaria nel momento in cui io, Francesca e Giulia siamo state bannate dal gruppo Facebook ‘6000 sardine Pistoia’, community che avevamo contributo a far crescere con tanto amore e impegno, per mano di un altro amministratore, Daniele Mannai”.

Guerra fredda sui social senza lo straccio di un Gorbaciov virtuale. In preda allo sconforto, è arrivato anche il comunicato del coordinamento regionale delle sardine: “Abbiamo chiesto agli organizzatori di fare un passo indietro, di rimandare l’evento e creare un gruppo più grande e unito, ma non tutti hanno accettato questo invito – si legge nella nota – Non possiamo impedire a nessuno di scendere in piazza, ma viste le premesse, in comune accordo con ‘6000Sardine’ non possiamo appoggiare la piazza di Pistoia del 4 gennaio. Difatti l’evento è stato rimosso dalla programmazione ufficiale”. Si salvi chi può.

Alessandro Della Guglia

La tua mail per essere sempre aggiornato

5 Commenti

  1. E’ sempre la solita sbrodazza post radical… Gira che ti rigira il minestrone L G B T V W T S R Y G H Q diviene indigesto. Come i frutti da cui nasce.

  2. Pistoia è una cittadina che conosco benino, c’è troppa gente con gli attributi non propriamente da sardine…

Commenta