Roma, 21 nov – Il pallino della superiorità morale e culturale è sempre stato un marchio di fabbrica della sinistra di casa nostra. Per questo le parole da Corrado Augias a DiMartedì non sorprendono nel merito. Fa però effetto la semplicità, quel mix di banalità e snobismo, quel tono da vecchio saggio con cui l'”intellettuale” di sinistra dà sostanzialmente degli ignoranti a quelli di destra: “Essere di destra è facile, perché vuol dire andare incontro a quelle che sono le spinte istintive che quasi tutti hanno e che vengono invece moderate e indirizzate meglio dal ragionamento dalla conoscenza degli argomenti”.

E’ il solito refrain sulla “pancia del Paese”

Insomma stiamo sempre lì, al consueto atteggiamento totalitario. Una volta riservato a chi non condivideva il traguardo del socialismo reale, oggi a chi non si allinea ai dettami del pensiero unico. Ma l’approccio è il medesimo, così come immutata è l’arroganza di Augias che ti spiega l’ovvio, ovvero che se non stai dalla sua parte sei solo un ignorante vittima degli istinti più bassi. Un modo diverso per ripetere il solito refrain sulla “pancia del Paese” e giustificare le proprie sconfitte col Papeete.

La sinistra animata da sentimenti nobili

Ovviamente all’ignoranza e all’istintività della destra, si contrappone quasi messianicamente la capacità di ragionamento e di argomentazione della sinistra, animata da “un senso nobile di altruismo. Essere di sinistra è più difficile”, afferma sicuro Augias, “quello di sinistra gioca su un terreno dove la conoscenza degli argomenti è fondamentale, quello di destra dice ‘a me gli immigrati mi fanno schifo’, fine del discorso la cosa finisce lì”.

Davide Romano

9 Commenti

  1. Ragionare, per questi CIALTRONI, significa che la povera gente deve prendersi almeno 40 cm. del manico di un badile nello SFINTERE ANALE e dire che, in fondo, non si sente nulla!… Anzi! RAGIONANDOCI sopra, dire che, alla lunga, si avranno benefici!… RAGIONAMENTI & MODI DI RAGIONARE ” CIVILI, DEMOCRATICI ed EDUCATI” “suggeriti” a gente che non ne può più, e PRETENDE CHE LE PORCHE “ELITES” la lascino in PACE, da sedicenti “intellettuali” , carichi di denaro, (molto spesso PUBBLICO! n.d.r.), e di privilegi, e dimoranti in “bolle asettiche” tipo CAPALBIO! Intellettuali dei miei stivalacci sozzi! “ELITES” tronfie, ladre , incapaci & volutamente nocive! & comunisti/fuxia busoni, depravati, parassiti ed assassini! ANDATE AFFANCULOOOOO!!!!!!!!!!!!!

  2. Post scriptum: dimenticavo che i comunisti/fuxia sono pure ladri di bambini. E, come se non bastasse, MANGIABAMBINI!!! Cambiate nome al comune di Bibbiano! Chiamatelo: BIMBI ANO!

  3. Augias h letto un sacco di libri ….. LETTO LIBRI , peccato non sia riuscito a capire cosa ci fosse scritto …… manco fossero scritti in Klingon ….

    Per chi si chiede perché gli ebrei stanno sulle balle a chi crede nei VALORI VERI (e quindi di DX)
    Augias è ebreo ….. gli ebrei da secoli , pensando d’ essere superiori perché popolo eletto …..
    I rossi sono , in buona parte , ebrei , partendo da Marx …. ed hanno mutuato nell’ essere di SX
    la STRONZATA di essere superiori culturalmente ed in generale …
    (siamo il popolo eletto , e voi manco avete l’ anima …. siete solo animali ….)

    D’ ODIO nei confronti dell’ altro sono piene le scritture che chiamano sacre ….
    dagli Assiri , Hiksos , Cananei , Egizi …. Se non ci credete …. leggete una Bibbia .

    Si sono incazzati ed hanno crocefisso GESU’ CRISTO proprio perché sosteneva che gli uomini sono TUTTI UGUALI , anche se non ebrei ….

    Vi confermo che pensano (sacre sich scritture) che noi GENTILI siamo PRIVI di ANIMA ……
    Di sicuro io non andrò dove vanno loro post mortem , preferisco il Walhalla .

    Augias , leggiti i NOSTRI libri se vuoi IMPARARE davvero qualcosa ….. lascia stare la torah
    ci sono scritte solo c…..
    Ti dichiari ateo ….. ma nel profondo ricordi le rabbinate .

  4. Ho stimato Augias per la sua cultura e considerato lui un signore con charme.
    Però mi casca su dicotomie da due soldi.
    Si manifesta il classico liberal progressista fucsia che crede di avere una cultura e sensibilità superiore.
    Eh,Augias,facile fare quello di sinistra(fucsia salottiera)quando si hanno anche i figli belli che sistemati.

  5. Augias un confronto io e te quando cazzo vuoi, Anche se non lo sono per te io sono di destra testa di merda vecchio testa di cazzo,

Commenta