Il Primato Nazionale mensile in edicola

Perugia, 4 nov – Amanda Knox in un sol colpo parla male sia di Trump  – ma forse anche di Biden – che del nostro Paese, e lo fa con un breve tweet – che, però, ha scatenato molte polemiche.

Amanda Knox: “Chiunque vinca, sempre meglio che in Italia”

“Qualunque cosa accada, i prossimi quattro anni non possono essere così male come quei quattro anni di studio all’estero che ho fatto in Italia, giusto?”, ha scritto su Twitter Amanda Knox. Non si risparmia, insomma, Amanda e lo fa forte dell’assoluzione definitiva per il delitto di Meredith Kercher. 

E c’è chi la accusa di simpatizzare per Trump

Dopo il suo colpo di genio di commentare le elezioni Usa, la Knox forse non si aspettava di scatenare un dibattito. Peggio ancora, per un certo tipo di statunitensi, di essere stati implicati in un caso di omicidio, c’è il fatto di aver in un qualche modo dato modo di pensare di simpatizzare per Donald Trump. Gli utenti rinfacciano ad Amanda di scarsa empatia o di poco feeling con la politica statunitense, addirittura accusandola di ingnorare “la persecuzione di massa di neri, musulmani, latinos e LGBTQ impallidisce rispetto alle tribolazioni di una sola donna bianca”.

La seconda vita da opinionista di Amanda

La Knox, condannata e assolta due volte per l’omicidio di Meredith Kercher, nel frattempo si è rifatta una vita da opinionista negli Usa, ecco perché pensa di poter parlare di tutto. Tiene, infatti, una sua rubrica dal nome Ask Amanda Knox e risponde alle domande dei lettori di un popolare rotocalco della natia Seattle. Il giornale si chiama Westside Seattle ed è di proprietà della famiglia del marito della Knox, Christopher Robinson. Il direttore stesso del giornale ha scritto che i quattro anni trascorsi in una prigione italiana “per un delitto che non aveva commesso” hanno dato ad Amanda “una prospettiva unica sulla vita“. “Ora completamente prosciolta da ogni accusa, questa scrittrice di bestseller ed attivista per la riforma della giustizia penale offre la sua visione per rispondere alle domande dei lettori sulla vita, l’amore, il dolore ed il suo significato”,continua il Westside Seattle sulla sua pagina Facebook.

Ilaria Paoletti

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

  1. Sulla giustizia italiana non c’è solo da stendere un velo pietoso, bisogna intervenire drasticamente. Ma circa la Amanda Knox (che mette sempre le mani avanti),… attendiamo finalmente un po’ più di verità dal suo ex coimputato che da molto l’ impressione di essersi fatto la galera vera da solo anche per altro ed altri! Staremo a vedere e sentire.

  2. Ma ringrazi il cielo, una miracolata dell’incapacità italiota, sennò mo in Usa stava a pulire i pavimenti.
    Bona però, io na botta ja darebbi puro.

Commenta