Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 26 ago – Attentato suicida all’aeroporto di Kabul: almeno 72 morti, uccisi 12 militari Usa in prossimità di uno dei gate dove i militari americani e quelli del Regno Unito stanno gestendo le operazioni di evacuazione dall’Afghanistan controllato dai talebani. Era dunque fondato l’allarme lanciato dall’intelligence Usa di un possibile attentato previsto per oggi.



Attentato suicida all’aeroporto di Kabul, almeno 13 morti

Dalle prime notizie risulta una forte esplosione all’esterno dell’aeroporto proprio tra la folla di migliaia di afghani in fuga dal Paese. All’attacco, a quanto pare suicida, è però seguita anche una sparatoria. Ci sono vittime. almeno 13 morti – tra cui bambini -, non è chiaro se anche tra i militari Usa.

Una seconda esplosione pochi minuti dopo, sempre un attacco suicida

Una prima esplosione all’aeroporto di Kabul in Afghanistan, presso il gate nell’area dell’hotel Baron, in cui l’attentatore si è fatto esplodere tra la folla a cui è seguita una seconda pochi minuti dopo. Secondo la prima ricostruzione dei fatti offerta da fonti ufficiali Usa e ripresa da Reuters, a causare anche la seconda esplosione è statoun attentato suicida. La notizia è stata confermata al Corriere dalla Farnesina. Almeno una cinquantina i feriti, compresi alcuni militari americani. I militari italiani si trovano al riparo nel bunker. Il Pentagono conferma le esplosioni e che ci sono feriti Usa. Informa inoltre che il presidente Usa Joe Biden è stato avvisato e che ha convocato un vertice per la sicurezza. Ma per adesso non dà alcun aggiornamento sul numero delle vittime.

Stop alle operazioni di evacuazione

Poco prima dell’esplosione è giunta la notizia di possibili colpi di mitragliatrice pesante sparati verso un nostro C130 con a bordo civili afghani e giornalisti appena decollato dall’aeroporto di Kabul. Notizia smentita dall’intelligence, secondo cui gli spari non erano rivolti contro il nostro aereo. Dopo l’attentato però diverse nazioni come Canada, Belgio, Danimarca e Polonia, hanno quindi deciso di fermare subito i rientri dal Paese mentre la Francia ha annunciato lo stop per venerdì.

Le prime immagini dopo l’attacco suicida

Secondo gli ultimi aggiornamenti battuti dalle agenzie, sarebbe di almeno 40 morti e 120 feriti, “il 60% dei quali in condizioni gravi”, il bilancio del duplice attacco a Kabul. Lo ha reso noto su Twitter il corrispondente dalla capitale afghana del New York Times, Fahim Abed.

Adolfo Spezzaferro

Articolo in aggiornamento…

 

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta