TV5Monde fbParigi, 9 apr – Pirati informatici, che affermano di appartenere all’Isis, hanno preso il controllo, oscurandola, dell’emittente francese TV5Monde. L’attacco è partito alle 22 di ieri sera, coinvolgendo il sito internet, le pagine social ed interrompendo la programmazione.

“Non siamo al momento in grado di trasmettere su alcuno dei nostri canali; i nostri siti e i nostri account sui social network non sono sotto il nostro controllo e vi si leggono rivendicazioni dello Stato Islamico”, ha spiegato il direttore generale, Yves Bigot. Nella pagina facebook di TV5Monde sono comparsi slogan jihadisti, come “Il Cybercaliffato prosegue la sua Cyberjihad contro i nemici dello Stato islamico”, mentre le immagine di profilo e copertina sono state modificata con immagini riportanti la scritta “Je SuIS IS”, gioco di parole fra l’hashtag #jesuischarlie, usato all’indomani della strage di Charlie Hebdo, e l’Isis. Sono inoltre state mostrate minacciosamente alcune carte d’identità appartenenti, secondo gli hacker, a militari francesi (e loro parenti) impegnati contro il califfato. Il profilo facebook è stato ripristinato attorno alle due di notte, mentre il sito ufficiale risulta ancora non raggiungibile.

Sempre Bigot ha precisato che ci vorranno “ore, se non giorni” per tornare alla normale operatività dell’emittente.

Message d'Yves Bigot, Directeur général de TV5MONDE suite à la cyber-attaque de la chaîne.

Опубликовано TV5MONDE 8 апреля 2015 г.

Commenti

commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here